Cerca e trova immobili
Cosa sappiamo delle "mummie aliene" messicane

MESSICOCosa sappiamo delle "mummie aliene" messicane

13.09.23 - 19:30
La loro presentazione è stata clamorosa ma, in definitiva, potrebbe danneggiare chi ne sostiene l'autenticità
REUTERS
Il presunto reperto alieno.
Il presunto reperto alieno.
Cosa sappiamo delle "mummie aliene" messicane
La loro presentazione è stata clamorosa ma, in definitiva, potrebbe danneggiare chi ne sostiene l'autenticità

CITTÀ DEL MESSICO - I corpi mummificati di due presunti esseri alieni sono stati presentati in pompa magna alla Camera dei Deputati messicana, che ospitava un'audizione sui cosiddetti Uap, ovvero i fenomeni anomali non identificati. A portare all'attenzione dei relatori (e dei media di tutto il mondo) i presunti reperti alieni è stato il giornalista e ufologo Jaime Maussan, che ha invitato il governo messicano a essere il primo al mondo a riconoscere ufficialmente gli Uap.

«Sono esseri non umani che non fanno parte della nostra evoluzione terrestre e che, dopo essere scomparsi, non hanno avuto un'ulteriore evoluzione» ha dichiarato Maussan. «Secondo l'Università autonoma del Messico, che ha effettuato l'analisi al carbonio-14, questi esseri hanno circa 1.000 anni.In altre parole, non si tratta di esseri recuperati in navi che si sono schiantate, ma di esseri sepolti in miniere di diatomite, un'alga fossile che ha 17 milioni di anni, fitoplancton che era abbondante all'epoca e che, quando è scomparsa, si è fossilizzata».

La presentazione dei presunti extraterrestri è stata di grande impatto scenografico ma, a detta anche di alcuni dei presenti in sala, potrebbe essere controproducente nel far accettare gli Uap dalle autorità messicane e dal grande pubblico. Mancano infatti una serie di riscontri scientifici alle tesi di Maussan, che già in passato ha presentato delle"prove" che sono state poi smontate dalle verifiche compiute in laboratorio. Emblematico, ad esempio, il caso delle cinque mummie trovate in Perù nel 2017 e che nulla avevano di alieno: si trattava di un assemblaggio compiuto a partire da veri resti umani.

 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Spartan555 10 mesi fa su tio
Mummie farlocche da individuo farlocco.

tulliusdetritus 10 mesi fa su tio
Notizia smentita, queste mummie sono umane: sono i fratelli minori di Biden

Brasil63 10 mesi fa su tio
Boccaloni...

Andy 82 10 mesi fa su tio
essendo in Messico saranno fatte di coca ..e verranno vedute si ebay

teamsabotage 10 mesi fa su tio
Bah, la somiglianza espressiva tra la 3a e 4a foto farebbe crollare la tesi dell'alieno.

CHGordola 10 mesi fa su tio
Risposta a teamsabotage
Nooo, abbiamo la rappresentazione di un alieno in carne ed ossa alla 4a foto

Dapat 10 mesi fa su tio
“Sono esseri non umani che non fanno parte della nostra evoluzione terrestre e che, dopo essere scomparsi, non hanno avuto un'ulteriore evoluzione» Beh ovvio! Se sono scomparsi significa che non si sono ulteriormente evoluti….. altrimenti non sarebbero scomparsi… se avessero fatto parte dell’evoluzione terrestre sarebbero probabilmente umani o ominidi…. Questo ha bevuto troppa tequila

TheQueen 10 mesi fa su tio
Alieni, non fanno parte della razza umana ecc ecc…chissà come mai però ogni volta hanno forme umane, faccia occhi bocca naso…

francox 10 mesi fa su tio
Mi ricorda un ex compagno di scuola.

Zwieback 10 mesi fa su tio
Risposta a francox
ma daiii? anche a me, era una compagna però...
NOTIZIE PIÙ LETTE