Cerca e trova immobili

GUERRA IN UCRAINA Pentagono, nuovo pacchetto di aiuti a Kiev da 1,3 miliardi

19.07.23 - 21:12
Deposit
Fonte ATS
 Pentagono, nuovo pacchetto di aiuti a Kiev da 1,3 miliardi

WASHINGTON - Gli Stati Uniti hanno annunciato un ulteriore pacchetto di aiuti militari all'Ucraina, per un totale di circa 1,3 miliardi di dollari. Lo ha annunciato ufficialmente il Pentagono. I nuovi aiuti comprendono capacità di difesa aerea e munizioni.

«Questo annuncio rappresenta l'inizio di un processo di appalto per fornire ulteriori capacità prioritarie all'Ucraina», ha spiegato il Dipartimento della difesa americano. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha subito ringraziato su Twitter: «Grazie Potus (acronimo per Presidente degli Stati Uniti, ndr) per un nuovo potente pacchetto di supporto alla difesa del valore di 1,3 miliardi di dollari».

«I sistemi missilistici antiaerei Nasams con munizioni, proiettili di artiglieria, attrezzature per lo sminamento e altra assistenza tanto necessaria salveranno le vite degli ucraini e avvicineranno la nostra vittoria comune. Apprezziamo il supporto instancabile degli amici statunitensi», ha aggiunto il leader ucraino.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

sergejville 11 mesi fa su tio
Bisogna fare di tutto, tutto il possibile, per evitare, anzi eliminare la Putinizzazione di una parete d'Europa, delle ex repubbliche sovietiche e per contrastare un attacco al nostro sistema (democratico) che, inutile fare gli ipocritici, funziona bene e ci fa vivere come viviamo; ovvero BENE. Da 70 anni abbiamo un Europa di pace, anche grazie all'Alleanza Atlantica, quindi agli USA, ed è bene - come base - non dimenticarlo mai. Azioni come quelle dell'ISIS (già dimenticate?) o i continui attacchi ruzzi (contro georgia, cecenia, georgia 2, ucraina e ucraina ancora) nel tentaivo di espandersai (?!) sono da condannare e combattere. Sempre.

Van H 11 mesi fa su tio
Risposta a sergejville
Dio vede e sa... noi chi lo sa cosa sappiamo e cosa è giusto..

Keope1963 11 mesi fa su tio
Risposta a sergejville
👍esatto

Suissefarmer 11 mesi fa su tio
un pacchetto di aiuti a casa mia pf, c'è fame per chi è messo male!

Tiki8855 11 mesi fa su tio
Quanto sperpero di denaro per dei principi inesistenti e sopratutto per una causa persa...

Keope1963 11 mesi fa su tio
Risposta a Tiki8855
L’unica causa persa sei tu

s1 11 mesi fa su tio
crea 1,3 miliardi dal niente, fai lavorare l'industria bellica usa, scarica tutto il materiale bellico scadente in ucraina, incassa gli interessi sul denaro creato dal nulla, spingi l'inflazione al galoppo e ricopri tutto con una bella glassa "I sistemi missilistici antiaerei Nasams con munizioni, proiettili di artiglieria, attrezzature per lo sminamento e altra assistenza tanto necessaria salveranno le vite degli ucraini" , potrebbero anche dire che l'uso dei missili che fendono l'aria aiuta a combattere l'emergenza climatica allora si che sarebbe una win win situation

Keope1963 11 mesi fa su tio
La deputinizazione dell’Ucraina continua per tutto il tempo necessario come affermato più volte dai paesi membri della NATO. Tutto ciò, Per il malumore e le reiterate proteste dei 🧌 🧌 del Cremlino e di Tio che non mancheranno di sput are velenose litanie con interminabili e ridi coli sproloqui insensati.

Gemelli57 11 mesi fa su tio
Veramente? Ed io che pensavo fossero i ruzzi! Si vede che non sono stata attenta!

Mastro78 11 mesi fa su tio
Bravi 🇺🇸!!! solo capaci a fare dis astri in giro per il mondo. Avete tutto il mio 🤢

sergejville 11 mesi fa su tio
Risposta a Mastro78
Mastro, gli USA di errori ne han fatti (e non son certo santi) ma in questo caso, così come in altri, chapeau. Qui c'è da difendere (anche) un sistema (il nostro) che funziona e che ci permette di vivere come viviamo. Invadere, bombardare, annettere (rubare) terre altrui ecc. per motivi retrogradi (e ben chiari; altro che ev. future basi Nato...) non si può fare. Punto

medioman 11 mesi fa su tio
🤮🤮🤮
NOTIZIE PIÙ LETTE