Cerca e trova immobili

BRASILEDati falsificati sui vaccini Covid, in manette l'ex assistente di Bolsonaro

03.05.23 - 13:23
L'inchiesta prende di mira un'associazione a delinquere che avrebbe avvantaggiato persone che avevano bisogno di certificati Covid
Imago
Dati falsificati sui vaccini Covid, in manette l'ex assistente di Bolsonaro
L'inchiesta prende di mira un'associazione a delinquere che avrebbe avvantaggiato persone che avevano bisogno di certificati Covid

BRASILIA - La polizia federale ha arrestato il tenente colonnello Mauro Cid, ex assistente dell'ex presidente Jair Bolsonaro, nell'ambito di un'indagine sulla presunta falsificazione dei dati della vaccinazione contro il Covid-19.

L'operazione, autorizzata dal giudice Alexandre de Moraes del Tribunale supremo federale, prevede sei mandati di arresto cautelare e 16 mandati di perquisizione e sequestro, anche a casa di Bolsonaro a Brasilia.

Tra gli arrestati ci sono anche Max Guilherme Machado de Moura e Sérgio Rocha Cordeiro, che lavoravano nella sicurezza dell'ex presidente.

Secondo il portale G1, l'inchiesta prende di mira un'associazione a delinquere che tra novembre 2021 e dicembre 2022 avrebbe inserito dati falsi sulle vaccinazioni nei sistemi del Ministero della Salute, avvantaggiando persone che avevano bisogno di certificati di immunizzazione per aggirare le restrizioni sanitarie in vigore in Brasile e negli Stati Uniti Stati Uniti.

Ticinonline è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE