Cerca e trova immobili

REGNO UNITO«Accettate di essere più poveri»

26.04.23 - 14:36
Bufera sulle dichiarazioni del capo economista della Banca d'Inghilterra.
Imago
Fonte ATS ANS
«Accettate di essere più poveri»
Bufera sulle dichiarazioni del capo economista della Banca d'Inghilterra.

LONDRA - Gli inglesi devono accettare di essere più poveri e così rinunciare alle richieste di un adeguamento dei salari a fronte del caro vita. Lo ha detto il capo economista della Banca d'Inghilterra, Huw Pill, scatenando forti polemiche.

Nonostante sia una figura indipendente le sue parole hanno irritato sia il governo Tory, che da tempo sembra non gradire le supposte interferenze della banca centrale su temi politici o su dossier come il dopo Brexit, sia i giornali e le opposizioni di centro-sinistra per l'impostazione apparentemente iper-liberista.

Pill, all'interno di un podcast realizzato dall'americana Columbia Law School, ha affermato che è naturale per i lavoratori cercare di ottenere salari più alti nella situazione attuale o per un ristorante aumentare i prezzi al fine di coprire i costi energetici, ma tutto questo alla fine finisce per peggiorare le cose generando una spirale inflazionistica. Il capo economista ha puntato il dito contro lo "scaricabarile" che si sta verificando fra imprese e lavoratori e ha invitato di fatto ad abbandonare le richieste portate avanti dai sindacati nelle vertenze salariali in corso da mesi nel Regno Unito. Il suo intervento avviene in un contesto che vede la Bank of England impegnata da tempo nel rialzo dei tassi di interesse per frenare l'inflazione record, ancora sopra il 10%.

COMMENTI
 
Equalizer 5 mesi fa su tio
Certo che ce ne vuole di tolla... dire una cosa del genere per poi vedere uno che da calci al pallone, anche se bravo, avere uno stipendio di 1,7 milioni alla settimana o leggere che spenderanno 280 milioni per incoronare un'orecchiuto 72enne. Pori bao.
leobm 5 mesi fa su tio
Inglesi più poveri, il banchiere più ricco, gli industriali degli armamenti più felici e il politico più ciocco?!
NOTIZIE PIÙ LETTE