Cerca e trova immobili
In migliaia per l'ultimo omaggio a Benedetto XVI

BENEDETTO XVIIn migliaia per l'ultimo omaggio a Benedetto XVI

02.01.23 - 09:16
La salma del papa emerito, deceduto il 31 dicembre, resterà esposta per tre giorni. I funerali saranno celebrati giovedì
keystone-sda.ch / STF (Andrew Medichini)
Fonte ats
In migliaia per l'ultimo omaggio a Benedetto XVI
La salma del papa emerito, deceduto il 31 dicembre, resterà esposta per tre giorni. I funerali saranno celebrati giovedì

CITTÀ DEL VATICANO - Sono migliaia le persone in fila per entrare nella basilica di San Pietro per un omaggio a Benedetto XVI la cui salma è esposta a tutti i fedeli dalle 9 di questa mattina.

Sono gruppi di religiosi e religiose ma anche famiglie, persone singole. Tutti passano per i metal detector e, nonostante il grande afflusso, la fila scorre ordinatamente, all'interno di Piazza San Pietro. L'afflusso di arrivo più massiccio è dal lato di Porta Sant'Anna dove la gente era in fila questa mattina anche prima dell'apertura della basilica.

Il Prefetto di Roma ha previsto che, in questi giorni di esposizione della salma di Ratzinger in Vaticano (2-4 gennaio), affluiranno almeno 30-35mila persone al giorno, mentre per i funerali che si celebreranno il 5 gennaio la previsione è di una presenza di 60mila fedeli.

Come già evidenziato negli scorsi giorni, le esequie di Benedetto XVI saranno una situazione del tutto nuova per il Vaticano. Non ci sono infatti precedenti nell'era moderna e, quindi, non ci sono protocolli predisposti per le esequie di un papa emerito.

Saranno in ogni caso funerali «solenni ma sobri». Così li ha definiti il portavoce vaticano Matteo Bruni sottolineando che il Papa emerito aveva espresso la volontà che si celebrassero nella semplicità.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE