Immobili
Veicoli

POLONIA / NORVEGIAInaugurata la Baltic Pipe, una rotta chiave per il gas norvegese

27.09.22 - 14:50
Il gasdotto permetterà di diversificare maggiormente l’approvvigionamento europeo per ridurre la crisi energetica.
Cezary Aszkielowicz / Agencja Wyborcza.pl via REUTERS
Fonte ATS ANS
Inaugurata la Baltic Pipe, una rotta chiave per il gas norvegese
Il gasdotto permetterà di diversificare maggiormente l’approvvigionamento europeo per ridurre la crisi energetica.

CRACOVIA - È stata inaugurata oggi, con una cerimonia nella Polonia occidentale, oggi la Baltic Pipe, una rotta chiave per trasportare il gas dalla Norvegia, attraverso la Danimarca, alla Polonia e ai paesi limitrofi. Il gasdotto consentirà di trasferire fino a 10 miliardi di metri cubi di gas all'anno. Le prime forniture sono previste per il 1. ottobre.

«Il Baltic Pipe è un progetto chiave per la sicurezza dell'approvvigionamento nella regione e il risultato di una politica dell'Ue volta a diversificare le fonti di gas» ha commentato la commissaria europea all'energia Kadri Simson, sottolineando il "ruolo prezioso» che il gasdotto svolgerà per «attenuare la crisi energetica in corso».

Il progetto, sostenuto dalle reti transeuropee per l'energia, rafforza la diversificazione dell'approvvigionamento di gas nell'Europa centro-orientale e negli Stati baltici aprendo una nuova rotta di importazione dal Mare del Nord verso l'Ue.

Il Baltic Pipe è un progetto di interesse comune dal 2013 e ha ricevuto oltre 267 milioni di euro dall'Ue nell'ambito del meccanismo per collegare l'Europa, programma pluriennale di finanziamento delle reti infrastrutturali transeuropee.

NOTIZIE PIÙ LETTE