Immobili
Veicoli
Deposit
STATI UNITI
06.12.2021 - 18:500

Harvard aggiunge la casta tra le categorie protette

Molti gli studenti di origine indiana che hanno dichiarato di aver subito discriminazioni all'interno dell'ateneo

CAMBRIDGE - Ora anche l'università di Harvard ha intrapreso alcune misure per proteggere gli studenti colpiti dal sistema delle caste.

Da diversi mesi alcuni gruppi di studenti avevano cercato di rendere attento l'ateneo in merito al problema delle discriminazioni basate sul sistema delle caste indiane. Sebbene ora questa organizzazione gerarchica sia illegale in India, sono ancora attivi soprattutto all'estero alcuni strascichi della pratica.

Diversi studenti hanno dichiarato di essere stati presi di mira all'Università soltanto perché considerati di caste inferiori. I comportamenti discriminatori sarebbero avvenuti all'interno dell'università anche da parte di supervisori e docenti provenienti dall'Asia meridionale: in particolare gli allievi delle caste inferiori hanno dichiarato di aver ricevuto un trattamento diverso rispetto ai loro compagni delle caste superiori. E non sarebbero mancati insulti e piccole aggressioni da parte di altri studenti, stando alla Nbc. 

Alcuni studenti si sono inizialmente ritrovati in difficoltà nel far comprendere all'amministrazione dell'università il problema legato alle caste. Ma in seguito a numerose discussioni, e grazie anche all'appoggio di diverse organizzazioni che si impegnano ad abolire definitivamente il sistema gerarchico, il documento è stato ratificato, e la casta è stata aggiunta tra le nuove categorie protette. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-21 02:58:14 | 91.208.130.86