Immobili
Veicoli

EUROPA«Viaggi, raduni, e niente restrizioni»: l'OMS teme una nuova ondata in agosto

01.07.21 - 13:33
Secondo Hans Kluge, l'unico modo per evitarla è restare disciplinati, e vaccinare il più possibile
Imago
EUROPA
01.07.21 - 13:33
«Viaggi, raduni, e niente restrizioni»: l'OMS teme una nuova ondata in agosto
Secondo Hans Kluge, l'unico modo per evitarla è restare disciplinati, e vaccinare il più possibile
«I vaccini sono efficaci contro la variante Delta» ha poi confermato il Direttore per la regione Europa

COPENAGHEN - Dopo un declino di dieci settimane consecutive, in Europa il numero di casi di Covid-19 è tornato infine ad aumentare, a causa dei «viaggi, dei raduni e dell'allentamento delle restrizioni sociali».

Lo ha dichiarato l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che ha riassunto la situazione nei 53 Paesi della regione europea durante una conferenza stampa di Hans Kluge, Direttore regionale per l'Europa dell'OMS.

A preoccupare gli esperti dell'ente è in particolare la diffusione della variante Delta, «che ha superato l'Alfa molto rapidamente, e che si sta già traducendo in un aumento dei ricoveri e dei decessi». Secondo Kluge, entro agosto «Delta sarà la variante dominante nella regione europea».

Una nuova ondata in arrivo?
«Tuttavia», ha poi proseguito Kluge, «in agosto la regione non sarà completamente vaccinata (il 63% degli europei non ha ancora ricevuto nemmeno la prima dose), e sarà ancora perlopiù senza restrizioni, con viaggi e raduni ancora ai massimi».

Quindi, «le 3 condizioni per una nuova ondata» sono in atto: «nuove varianti, lentezza nell'adozione del vaccino, e aumento del mescolamento a livello sociale». L'unico modo per evitare una nuova ondata è quello di «rimanere disciplinati». A tal riguardo, Kluge cita «seguire le regole più importanti (mascherine, distanza sociale, ndr), ancora di più quando ci sono meno restrizioni in atto», e «vaccinarsi senza esitazione quando è il nostro turno».

Infatti, il funzionario ha confermato l'efficacia dei vaccini, anche contro Delta: «I vaccini sono efficaci contro la variante Delta. Non una dose, ma due dosi. I ritardi nella campagna di vaccinazione costano vite e danneggiano l'economia, e più lentamente ci vacciniamo, più varianti emergeranno».

COMMENTI
 
pillola rossa 1 anno fa su tio
«Le varianti più temute nasceranno nei Paesi dove ci sono più vaccinazioni. Sarà una gara tra la variante e il vaccino. Il virus che incontra resistenze, ha la capacità di dire a se stesso:"Devo cambiare, altrimenti muoio". È un istinto di sopravvivenza, non intelligenza. I virus sono capaci di adattarsi. Non è una sorpresa», ha dichiarato su LeParisien.ch
Um999 1 anno fa su tio
Io sono vaccinato incluso mia moglie e i due figli, ma sinceramente benefici sul quotidiano pari a zero, ovvero vaccinati o non vaccinati siamo tutti trattati ugualmente. Questa è la nuda verità.
ceresade36@gmail.com 1 anno fa su tio
Se la gente ha il buon senso della situazione si vacina per no tornare come prima Quelle persone che no vogliono ascoltare nemeno capire quanto importante è per loro stessi per tornare alla normalita vi consiglio di fare il vaccino per la salute per il relax per molte altre cose doviamo farlo Fatte il vaccino no ascoltare i cativi consigli Fatte il vaccino 🤗😷 magari vi piacegirare cosi ?girare con paura e non potere reaFatte kl vaccino 1🙆‍♀️braciare i vostri famigliari🤷‍♀️??
Alessandro 69 1 anno fa su tio
Ma secondo questi non dobbiamo più vivere? Se vivi con la paura di morire sei già morto
Blobloblo 1 anno fa su tio
Un ondata della famigerata variante Delta? Ovvero, spossatezza mal di gola e naso che cola???? Aiutooooo moriremo tutti!!!!
seo56 1 anno fa su tio
E ha ragione!!
Bibo 1 anno fa su tio
Sì, continuiamo a stare tappati in casa 365 giorni all'anno che è meglio...
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO