keystone
GERMANIA
10.06.2021 - 20:400

L'autorità conferma, vaccino solo ai bambini malati

Gli studi effettuati non raccolgono un numero di casi sufficiente per poter escludere effetti collaterali.

Il presidente della Commissione permanente Stiko Thomas Mertens: «Si tratta di soppesare tra i possibili rischi e i benefici».

BERLINO  - L'autorità vaccinale tedesca (Stiko) conferma le indicazioni emerse nei giorni scorsi: nessun consiglio generalizzato di vaccinazione ai ragazzi sopra i 12 anni, ma solo a chi è malato o ha sofferto di malattie pregresse. Lo ha reso noto oggi ufficialmente l'autorità tedesca che fa capo al Robert Koch Institut.

La motivazione principale è che gli studi effettuati con il vaccino Pfizer-Biontech sui ragazzi non raccolgono un numero di casi sufficiente per poter escludere effetti collaterali, ha detto il presidente della Commissione permanente Stiko Thomas Mertens. «Si tratta di soppesare tra i possibili rischi e i benefici», ha aggiunto alla Dpa.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-22 16:34:06 | 91.208.130.86