Quest'anno i ciliegi in Giappone sono fioriti troppo presto?

GIAPPONEQuest'anno i ciliegi in Giappone sono fioriti troppo presto?

31.03.21 - 06:00
Se lo chiedono gli scienziati in un anno in cui il picco è precocemente da record
keystone-sda.ch / STF (KIMIMASA MAYAMA)
Quest'anno i ciliegi in Giappone sono fioriti troppo presto?
Se lo chiedono gli scienziati in un anno in cui il picco è precocemente da record
In genere la stagione dei ciliegi, in Giappone, inizia attorno alla metà del mese di aprile.

KYOTO - Un picco nella fioritura dei ciliegi che è arrivata davvero presto in questo 2021 in Giappone. 

Il 26 marzo di quest'anno Kyoto "batte" un record ineguagliato dal 1409 (era il 27 marzo). A Tokyo, invece, il 22 marzo, è il secondo picco più precoce di sempre, dietro al 1953.

In genere la stagione dei ciliegi, in Giappone, inizia attorno a metà aprile con una data di riferimento: il 17 aprile, nel quale si osserva e si celebra il fenomeno.

Stando al Washington Post, però, a causa dell'aumento delle temperature le primavere sono arrivate in anticipo, e così i petali rosa. L'opinione diffusa fra gli scienziati è quindi che ci sia lo zampino del cambiamento climatico.

Per i climatologi il periodo della fioritura è considerata una sorta di cartina di tornasole, per decifrare come potevano essere le temperature, le annate e il clima lungo i secoli.

In Giappone è dall'anno 821 che si tiene nota del momento della fioritura, non sempre rigorosamente e tutti gli anni, con 732 voci di registro tramandatesi fino a oggi.

COMMENTI
 
Tio1949 1 anno fa su tio
E si,e adesso?
Dragon76 1 anno fa su tio
un altro segnale che l'autodistruzione è iniziata
Shion 1 anno fa su tio
Esattamente
NOTIZIE PIÙ LETTE