Keystone
La residenza dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump.
STATI UNITI
20.03.2021 - 13:540

Focolaio a Mar-a-Lago

Il resort di Donald Trump è stato chiuso parzialmente dopo che alcuni dipendenti sono risultati positivi al Covid-19.

WASHINGTON - Un focolaio di coronavirus è scoppiato a Mar-a-Lago, il resort di Donald Trump a Palm Beach, in Florida. La struttura, che è anche la residenza principale dell'ex presidente da quando ha lasciato la Casa Bianca - riportano i media statunitensi - è stata chiusa parzialmente dopo che alcuni dipendenti sono risultati positivi al Covid-19.

Il country club ha reso noto in un comunicato che il Beach Club e una delle sale da pranzo sono state chiuse, senza specificare però quanti dipendenti abbiano contratto il virus.

Trump, come è noto, era risultato positivo lo scorso ottobre ed è stato vaccinato a gennaio. Anche sua moglie Melania e suo figlio Barron erano risultati positivi, così come numerosi funzionari della Casa Bianca vicini all'ex presidente.

In una email ai membri del club ottenuta dal "Washington Post" la direzione di Mar-a-Lago ha sottolineato che sta seguendo «tutte le misure di risposta appropriate» e che i suoi servizi per banchetti ed eventi rimarranno aperti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 12:51:49 | 91.208.130.85