Keystone (archivio)
ITALIA
15.08.2020 - 17:380
Aggiornamento : 21:12

In Italia cresce il contagio: più 629 casi

I maggiori incrementi si registrano in Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.

Solo in Trentino e Valle d'Aosta non sono stati segnalati nuovi casi.

ROMA - Nuovo aumento dei contagiati da Covid-19 nelle ultime 24 ore in Italia: sono 629, contro i 574 di ieri. Il totale dei casi sale ora a 253.438, secondo i dati del ministero della Salute.

In Veneto (+120), Lombardia (+94) e Emilia Romagna (+71) i maggiori incrementi. Solo in Trentino e Valle d'Aosta non si sono registrati nuovi casi.

I tamponi effettuati sono stati 53'123, in crescita rispetto ai 46'723 di ieri.

Dei 47 nuovi casi positivi registrati in Piemonte, 15 sono diagnosi del 13 agosto inserite in ritardo a causa di un guasto tecnico.

La Sardegna comunica invece che dei cinque nuovi contagiati, quattro sono migranti sbarcati nel sud dell'Isola e uno è un cittadino rientrato dalla Spagna.

La Sicilia informa poi che dei suoi 46 nuovi positivi, 13 provengono da Malta.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Karunadeva 11 mesi fa su tio
Forse dovreste precisare che i 629 nuovi casi in Italia sono tutti, assolutamente tutti asintomatici, L'unico posto dove appare questa precisazione è su meteonews. I nuovi casi sono stati scoperti grazie al tampone (magari già infettato) altrimenti nessuno si sarebbe accorto di nulla.
Corri 11 mesi fa su tio
Test non sono sicuri, le testate dei giornali su tutto quanto è solo per creare panico e paure. Ho letto anche un commento di infermieri, solo il 30% si vaccinerebbe, altri si licenzierebbe. Il coronavirus esiste da anni, Per quel virus stagionale ogni anno muoiono tra 600’000 a 730’000 persone, 80% sono anziani, le altre sono persone con patologie. Per cui il miglior rimedio, integratori e passeggiate. Se vi succederebbe raffreddore, tosse, febbre non allarmatevi e solo un influenza come tutti gli altri anni che avete avuto. Non fate test, perché non sono sicuri e vi prendono in giro, rimanete a casa come avete fatto sempre, aspirina, sciroppo, tè con miele e cannella, un buon pigiama e calze per dormire, un buon sudore e via tutto. Cambiarsi di notte se troppo sudati. Mi dura un giorno la febbre, raffreddore quel che giorno in più.
Maxy70 11 mesi fa su tio
Ovviamente, se si eseguono più tamponi, vi saranno anche più riscontri positivi. D'altro canto si allentano le misure di sicurezza e la gente si ammucchia allegramente. Non dimentichiamo che la Lombardia confina con il Ticino e che ogni giorno entrano 70'000 lombardi solo per lavorare. Questo per i nostri "geni della prevenzione" d'oltre Gottardo, che vogliono riaprire i grandi eventi. Nel frattempo hanno riaperto i postriboli (frequentati in maggioranza dai lombardi...), mi devono spiegare come si faccia a "farlo" rimanendo a 2 metri!! Ma nemmeno Rocco Siffredi in perso-na!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 19:04:21 | 91.208.130.86