Keystone (archivio)
ITALIA
15.08.2020 - 17:380
Aggiornamento : 21:12

In Italia cresce il contagio: più 629 casi

I maggiori incrementi si registrano in Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.

Solo in Trentino e Valle d'Aosta non sono stati segnalati nuovi casi.

ROMA - Nuovo aumento dei contagiati da Covid-19 nelle ultime 24 ore in Italia: sono 629, contro i 574 di ieri. Il totale dei casi sale ora a 253.438, secondo i dati del ministero della Salute.

In Veneto (+120), Lombardia (+94) e Emilia Romagna (+71) i maggiori incrementi. Solo in Trentino e Valle d'Aosta non si sono registrati nuovi casi.

I tamponi effettuati sono stati 53'123, in crescita rispetto ai 46'723 di ieri.

Dei 47 nuovi casi positivi registrati in Piemonte, 15 sono diagnosi del 13 agosto inserite in ritardo a causa di un guasto tecnico.

La Sardegna comunica invece che dei cinque nuovi contagiati, quattro sono migranti sbarcati nel sud dell'Isola e uno è un cittadino rientrato dalla Spagna.

La Sicilia informa poi che dei suoi 46 nuovi positivi, 13 provengono da Malta.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Karunadeva 1 anno fa su tio
Forse dovreste precisare che i 629 nuovi casi in Italia sono tutti, assolutamente tutti asintomatici, L'unico posto dove appare questa precisazione è su meteonews. I nuovi casi sono stati scoperti grazie al tampone (magari già infettato) altrimenti nessuno si sarebbe accorto di nulla.
Corri 1 anno fa su tio
Test non sono sicuri, le testate dei giornali su tutto quanto è solo per creare panico e paure. Ho letto anche un commento di infermieri, solo il 30% si vaccinerebbe, altri si licenzierebbe. Il coronavirus esiste da anni, Per quel virus stagionale ogni anno muoiono tra 600’000 a 730’000 persone, 80% sono anziani, le altre sono persone con patologie. Per cui il miglior rimedio, integratori e passeggiate. Se vi succederebbe raffreddore, tosse, febbre non allarmatevi e solo un influenza come tutti gli altri anni che avete avuto. Non fate test, perché non sono sicuri e vi prendono in giro, rimanete a casa come avete fatto sempre, aspirina, sciroppo, tè con miele e cannella, un buon pigiama e calze per dormire, un buon sudore e via tutto. Cambiarsi di notte se troppo sudati. Mi dura un giorno la febbre, raffreddore quel che giorno in più.
Maxy70 1 anno fa su tio
Ovviamente, se si eseguono più tamponi, vi saranno anche più riscontri positivi. D'altro canto si allentano le misure di sicurezza e la gente si ammucchia allegramente. Non dimentichiamo che la Lombardia confina con il Ticino e che ogni giorno entrano 70'000 lombardi solo per lavorare. Questo per i nostri "geni della prevenzione" d'oltre Gottardo, che vogliono riaprire i grandi eventi. Nel frattempo hanno riaperto i postriboli (frequentati in maggioranza dai lombardi...), mi devono spiegare come si faccia a "farlo" rimanendo a 2 metri!! Ma nemmeno Rocco Siffredi in perso-na!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 10:12:26 | 91.208.130.85