Cerca e trova immobili

STATI UNITILa California fa causa a Uber e Lyft

06.08.20 - 07:28
Le due società sono accusate del reato di «furto salariale».
Keystone
Fonte ats ans
La California fa causa a Uber e Lyft
Le due società sono accusate del reato di «furto salariale».
Uber e Lyft avrebbero negato ai propri dipendenti i benefici dovuti con uno stratagemma contrattuale.

LOS ANGELES - La California ha avviato un'azione legale contro Uber e Lyft accusate del reato di "furto salariale", per aver negato ai propri dipendenti i benefici dovuti classificandoli come contrattisti indipendenti invece di lavoratori dipendenti.

Sarebbe stata violata dunque la legge dello stato che impone di riconoscere ai lavoratori della gig economy, inclusi gli autisti delle due società, gli stessi benefit dei dipendenti.

Se Uber e Lyft dovessero perdere la causa dovrebbero pagare ai loro autisti gli straordinari, la copertura sanitaria e altri benefit.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE