Keystone
Macerie nell'Oaxaca
MESSICO
24.06.2020 - 08:260

Terremoto in Messico: le vittime sono almeno quattro

Nell'Oaxaca si registrano notevoli danni a case ed edifici pubblici.

CITTÀ DEL MESSICO - Sono almeno quattro le vittime accertate della scossa di terremoto di magnitudo 7,5 Richter che ha colpito ieri alle 10.29 (le 17.29 in Svizzera) il Messico centro-meridionale, e in particolare lo Stato di Oaxaca, dove vi sono stati quattro morti, quattro feriti, e notevoli danni a residenze private ed edifici pubblici.

Il Servizio sismologico nazionale (Ssn) ha precisato che l'epicentro del terremoto, che ha coinvolto almeno sei Stati ed è stato avvertito chiaramente a Città del Messico, è stato localizzato vicino a La Crucita.

César Alberto Narváez, capo dell'Unità della Protezione civile di Oaxaca, ha indicato che il sisma è stato seguito da molte decine di repliche di magnitudo molto minore.

Da parte sua l'Amministrazione nazionale oceanica e atmosferica (Noaa) degli Stati Uniti ha diffuso subito dopo l'evento un allarme tsunami per Messico, Guatemala, El Salvador e Honduras, ritirandolo però alcune ore dopo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 11:39:36 | 91.208.130.89