ITALIATrussardi “cancella” Michelle Hunziker, tolto il follow su Instagram

18.02.22 - 17:00
Addio social anche ad Aurora: una reazione alle frecciate in tv e al bacio con Eros? 
IMAGO / Independent Photo Agency Int.
Trussardi “cancella” Michelle Hunziker, tolto il follow su Instagram
Addio social anche ad Aurora: una reazione alle frecciate in tv e al bacio con Eros? 

MILANO - Come ha preso Tomaso Trussardi l’ospitata di Eros Ramazzotti nel programma dell’ormai ex moglie Michelle Hunziker, “Michelle Impossible”? Non benissimo, a giudicare dalla reazione dell’imprenditore che nelle ore successive al programma ha tolto il follow al profilo Instagram della Hunziker e di Aurora Ramazzotti, figlia della presentatrice e di Eros. Un gesto netto, quello di Trussardi, che nei giorni dopo la separazione non era stato certo tenero con il primo marito di Michelle, accusato di aver mancato di rispetto alla sua famiglia. «So che dice di voler aiutarla a superare le negatività, ma forse avrebbe dovuto esserci in altri momenti - disse Trussardi a proposito di Eros -. Meglio che ognuno stia al suo posto: già in passato ha mancato di rispetto a tutta la famiglia quando, durante una intervista con Pio e Amedeo, alla domanda sul perché Michelle fosse sempre sorridente ha risposto: 'A letto con me non rideva'».

Il de-follow a Michelle e Aurora è dunque la risposta al bacio in tv, ma anche ad alcune frecciate che la Hunziker ha lanciato Trussardi nel corso del programma. Michelle ha infatti fatto capire che, negli anni in cui stava con Tomaso, non poteva cantare “Più bella cosa non c’è”, la canzone che Eros le aveva dedicato quando stavano insieme.

«Non l'ho più cantata, neanche sotto la doccia. Un po' per pudore, un po' per non offendere nessuno - ha detto la presentatrice - mi sono preclusa una cosa che avrei sempre voluto fare da vent'anni a questa parte. Cantare a squarciagola una canzone. Una canzone che per me significa molto, ma non perché dicono tutti che mi è stata dedicata, cosa che può essere vera o no. Bensì perché rappresenta un momento molto felice, era la colonna sonora del concepimento di mia figlia Aurora. Mentre facevo il video di quella canzone vivevo la mia favola personale e al rientro ho scoperto di essere incinta del mio angelo. Quante volte avrei voluto cantare quella canzone e non potevo. Mi sono negata questa gioia pensando di ferire qualcuno o mettere in imbarazzo qualcun altro, ora vorrei concedermi il lusso di cantarla».

NOTIZIE PIÙ LETTE