Immobili
Veicoli

RIVERAUn'escursione per risolvere un omicidio al Monte Tamaro

22.06.22 - 10:29
Dal 6 luglio verrà inaugurato il"Crime Trail": attraverso lo smartphone sarà possibile raccogliere gli indizi
Tipress
RIVERA
22.06.22 - 10:29
Un'escursione per risolvere un omicidio al Monte Tamaro
Dal 6 luglio verrà inaugurato il"Crime Trail": attraverso lo smartphone sarà possibile raccogliere gli indizi

RIVERA - Un cadavere al Monte Tamaro? Niente paura, stiamo parlando di finzione. Ma se i gialli sono la vostra passione il nuovo gioco interattivo"Crime Trail" firmato KirmiSpass potrebbe fare per voi.

Gli appassionati del genere che si recheranno al Monte Tamaro armati di smartphone potranno calarsi nei panni di un detective e risolvere il caso Pietro Bernasconi, vicedirettore tecnico della telecabina del Monte Tamaro trovato privo di vita sul famoso monte luganese. È stato ucciso? E se sì, chi è stato?

In questo giallo i partecipanti si metteranno nei panni di un commissario della polizia cantonale ticinese con il compito di gestire le indagini. I primi riscontri del medico legale non lasciano dubbi: l’uomo è stato vittima di un crimine violento!

Mercoledì 6 luglio 2022, nell’arco degli eventi per celebrare il 50esimo anniversario della Monte Tamaro, verrà inaugurato il"Caso Pietro Bernasconi" con un concorso con in palio ricchi premi. Da questo mercoledì in poi, il"Crime Trail – Escursione in giallo" sarà a disposizione gratuitamente. Basterà armarsi di un cellulare carico, attivare il GPS e via! Inizia l’indagine all’Alpe Foppa.

I gialli interattivi all’aria aperta KrimiSpass sono disponibili in 30 località della Svizzera, oltre che sul Monte Tamaro. Durante queste escursioni, gli appassionati del giallo possono andare personalmente alla ricerca di indizi, mettendosi alla prova. Tramite uno smartphone, i partecipanti vengono guidati tra le diverse postazioni dove devono raccogliere e combinare importanti indizi: testimonianze, referti autoptici e informazioni scottanti che porteranno alla soluzione del caso.
Il progetto realizzato con il Monte Tamaro è nuovo sotto tre aspetti: innanzitutto è il primo KrimiSpass realizzato in lingua italiana. Inoltre, è la prima volta che il percorso è stato realizzato senza installazioni in loco. La terza e ultima novità è la messa in scena del giallo, realizzata con la partecipazione dei dipendenti della Monte Tamaro SA che ritroverete durante le indagini.
«I KrimiSpass sono gialli interattivi d'avventura liberamente accessibili al pubblico. L'attenzione dovrebbe essere rivolta al divertimento del gioco e all'esperienza all'aria aperta. I gialli possono essere risolti da soli o in gruppo e sono pensati per far passare ai detective dilettanti un pomeriggio emozionante nel nostro bel paese. Sono molto lieto che l'offerta sia ora accessibile anche alla Svizzera italiana» ha commentato David Baumgartner, autore e iniziatore del progetto.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE AGENDA