Immobili
Veicoli

MENDRISIO«Il Municipio tolga la gestione del dicastero Aim a Massimo Cerutti»

11.11.22 - 13:36
La richiesta Lega - Udc - Udf fa seguito alla notizia sul raddoppio delle tariffe del gas per tutta Mendrisio
TiPress
«Il Municipio tolga la gestione del dicastero Aim a Massimo Cerutti»
La richiesta Lega - Udc - Udf fa seguito alla notizia sul raddoppio delle tariffe del gas per tutta Mendrisio

MENDRISIO - Venerdì mattina le Aziende industriali di Mendrisio (Aim) hanno comunicato che è previsto un raddoppio delle tariffe del gas naturale per tutta la città di Mendrisio. La notizia è stata appresa con «sconcerto» da parte del gruppo Lega - Udc - Udf che in una nota odierna chiede al Municipio di togliere al municipale Massimo Cerutti la guida del dicastero Aim.

«Dopo la precedente comunicazione di aumenti delle tariffe dell’elettricità nettamente sopra la media di quanto avviene in tutti gli altri Comuni del Cantone, quanto annunciato oggi è inaccettabile. I cittadini e le aziende di Mendrisio saranno confrontati con aumenti sproporzionati e insostenibili e ciò in un momento in cui la congiuntura certo non concede regali». Così la nota firmata da consigliere comunale Massimiliano Robbiani.

Il raddoppio del gas, a detta del gruppo, dipendenderebbe «da una malagestione alla quale il Municipio deve immediatamente porre rimedio con un cambio alla testa del Dicastero». La sostituzione, si legge ancora nella nota «deve avvenire subito». «Chiediamo, quindi, che il Municipio nella sua seduta di martedì prossimo affronti il tema e tolga la gestione del Dicastero AIM al Municipale Massimo Cerutti, affidandolo a uno degli altri Municipali».

COMMENTI
 
Boh! 3 sett fa su tio
A questo punto il dicastero lo darei al Municipale della Lega….🤣🤣
NOTIZIE PIÙ LETTE