deposit
CANTONE
22.06.2021 - 16:320
Aggiornamento : 17:34

Pugno duro contro la violenza domestica

Il Gran Consiglio ha approvato tre atti parlamentari che mirano a combattere e prevenire la violenza, sulle donne

BELLINZONA - Il Gran Consiglio ha accettato nella sua seduta odierna il rapporto su tre atti parlamentari presentati, dal Movimento per il socialismo, con l'obiettivo di combattere e prevenire la violenza domestica.

Dapprima sono state accolte parzialmente due mozioni che trattano il tema della violenza sulle donne e che chiedono di migliorare la prevenzione, la protezione e l'aiuto alle vittime. La terza mozione si focalizza invece sulla presa a carico del potenziale autore - o della potenziale autrice - di atti di violenza, prima che venga ai fatti.

La decisione odierna del Gran Consiglio, presa con l'appoggio di quasi tutti i partiti, conferma la volontà del nostro Cantone di combattere questa forma di violenza. Le misure approvate oggi serviranno a potenziare l’offerta presente attualmente sul Cantone e a migliorare l’informazione sulle possibilità di aiuto e di protezione per le persone che hanno subito violenza. Inoltre, permetteranno di non gravare finanziariamente le vittime che fanno capo alle case protette, anche dopo i 35 giorni già oggi coperti della Legge sull'aiuto alle vittime.

Un altro passo importante che è stato fatto oggi è la migliore presa a carico dei potenziali autori e autrici di violenza domestica. Per queste persone si auspica la creazione di strutture sostegno e di accoglienza temporanea per poter prevenire così gli atti violenti.

Donne liberali radicali: «Non siano solamente cerotti» - Soddisfazione da parte del PS - il rapporto finale è stato redatto da Gina La Mantia - ma anche da parte delle Donne Liberali Radicali Ticinesi, che in un comunicato stampa parlano di «decisioni importanti», che vanno tuttavia inserite in un contesto più ampio di comprensione del fenomeno. «Affinché non ci si limiti a tentare di arginare un’emorragia con dei semplici cerotti, ma si agisca a livello strutturale».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-28 18:59:02 | 91.208.130.85