Immobili
Veicoli

MENDRISIO«Mendrisio restituisca i soldi»

22.06.20 - 14:15
Secondo il PPD di Mendrisio, gli importi già prelevati della tassa di collegamento devono tornare ai cittadini
tipress
«Mendrisio restituisca i soldi»
Secondo il PPD di Mendrisio, gli importi già prelevati della tassa di collegamento devono tornare ai cittadini

MENDRISIO - La tassa di collegamento è stata sospesa dal governo. E allora, i soldi già versati dai cittadini devono tornare ai cittadini. Ne è convinto il PPD di Mendrisio, che in una interpellanza chiede all'esecutivo del Magnifico Borgo di restituire gli importi prelevati negli ultimi quattro anni, agli utenti dell'autosilo comunale. 

Dal 2017 infatti il Comune di Mendrisio aveva disposto l'aumento degli abbonamenti all'autosilo, per circa 100 franchi al mese. «Alla luce di quanto comunicato dal Consiglio di Stato, cosa intende fare ora il Municipio?». È quello che chiedono - con cinque interrogativi - i consiglieri comunali Gloria Fior, Andrea Carri, Davide Rossi, Davina Fitas, Fabrizio Poma, Gianluca Romanini, Fiorenza Trento e Patrick Valtulini. Di seguito le domande. 

Le domande al Municipio:

1. Alla luce di quanto comunicato dal Consiglio di Stato, il Municipio intende tenere fede agli impegni presi e procedere alla restituzione della quota-parte relativa alla tassa di collegamento prelevata con gli abbonamenti degli autosili comunali e con le tasse di posteggio per i dipendenti?

2. A quanto ammontano, anno per anno, i posteggi oggetto di imposizione e gli importi accantonati per il pagamento della tassa di collegamento (a) in capo ai titolari di abbonamenti presso gli autosili comunali e (b) in capo ai dipendenti pubblici in aggiunta alla tassa di posteggio?

3. Il Municipio procederà alla restituzione integrale degli importi accantonati per il pagamento della tassa di collegamento?

4. Con quali modalità e con quali tempistiche verrà attuata la restituzione?

5. Visto l’attuale momento di crisi economica determinato dalla diffusione del virus Covid-19, il Municipio non ritiene opportuno accelerare il più possibile la restituzione degli importi?

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO