Tipress
LOSONE
23.10.2018 - 18:300

Servizio di pulizia, il Municipio sospende l’esternalizzazione

Le offerte pervenute non «rispondono alle attese». A breve riprenderanno gli approfondimenti per trovare una soluzione

LOSONE - «Le offerte non rispondono alle attese». È per questo motivo che il Municipio di Losone ha deciso di sospendere l’esternalizzazione del servizio di pulizia.

A luglio di quest’anno il Municipio di Losone aveva indetto un concorso per appaltare in outsourcing il servizio di pulizia degli stabili amministrativi e scolastici del Comune.

La necessità di esternalizzare il servizio era stata dettata da una serie di problematiche operative e di gestione, in particolare durante il periodo estivo. Come misura di piano sociale le attuali collaboratrici avrebbero continuato a svolgere il loro lavoro, grazie a una condizione posta nel bando di concorso del servizio outsourcing che impegnava l’impresa esterna a riassumere il personale in organico, ricorda lo stesso Municipio. Eventuali differenze salariali sarebbero state assunte dal Comune di Losone per un periodo di tre anni.

«Le offerte proposte dalle ditte invitate a partecipare al concorso non hanno soddisfatto le aspettative dei Servizi preposti e del Municipio». Quest’ultimo ha pertanto risolto di annullare la procedura.

Martedì 23 ottobre la decisione è stata personalmente comunicata alle collaboratrici e ai sindacati. Il Municipio riprenderà al più presto gli approfondimenti «per trovare una soluzione all’annoso problema, nell’ottica di una riorganizzazione efficace del servizio sia dal punto di vista finanziario che gestionale».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 14:04:19 | 91.208.130.86