ULTIME NOTIZIE Ticino
MEZZANA
27 min
Incontro della Regio Insubrica, sul tavolo anche la situazione debitoria di Campione d'Italia
CANTONE
29 min
Tassista provoca il ferimento di un agente, sette mesi sospesi
CANTONE
1 ora
Fallimenti pilotati nel mirino
BELLINZONA
1 ora
Si torna a camminare sulla Murata di Castelgrande
ACQUAROSSA
2 ore
Veicolo agricolo distrutto dalle fiamme
CANTONE
2 ore
Centro collaudi e OSC nella morsa della canicola: «Il Governo agisca»
LUGANO
2 ore
33 donne e un uomo. Sono i nuovi assistenti di farmacia
CANTONE
2 ore
Troppo ozono nell'aria, scattano gli 80 km/h sull'A2
COLDRERIO
2 ore
Nuovo vicedirettore per il Centro di Mezzana
MENDRISIO
3 ore
Un giovedì da 18'000 franchi (in beneficenza)
CANTONE
4 ore
Una pagina web sullo sviluppo degli insediamenti
ASTANO
4 ore
«Serve un progetto solido con l'aiuto del Cantone»
CENTOVALLI
4 ore
Il paesino dei turisti in burn-out
LUGANO
6 ore
Estate di lavori e traffico deviato
CANTONE
6 ore
Ecco la rosa UDC per le federali
CANTONE
20.03.2016 - 13:260

«Se sarà emergenza migranti, esercito alla frontiera con l'Italia»

È il piano di Guy Parmelin e Ueli Maurer in caso aumentino gli arrivi. Fra i sostenitori anche Norman Gobbi.

BERNA - Frontiere con l'Italia chiuse e presidiate dall'esercito in caso l'emergenza rifugiati esploda, è questa la soluzione che verrà proposta mercoledì all'esecutivo dai due consiglieri federali democentristi Ueli Maurer e Guy Parlmelin.

Previsto l'aumento del flusso dal Mediterraneo - Come mai una proposta del genere proprio ora? Secondo quanto riportato dal Le Matin Dimanche sarebbe legata al timore, con l'avvento della bella stagione, della ripresa dell'afflusso dal Mediterraneo all'Italia. Essendo la via dei balcani ormai difficilmente praticabile la soluzione alternativa vedrebbe il passaggio attraverso l'Adriatico fino al Bel Paese per poi tentare di raggiungere i paesi del nord (Germania, Gran Bretagna e Svezia) passando proprio per la Confederazione.

L'esercito dovrà aiutare i doganieri - Il dossier che verrà presentato al Consiglio federale, continua il domenicale, non indicherà nero su bianco un "tasso massimo" che farà scattare l'emergenza ma ribadirà le misure da applicare: la chiusura delle frontiere, il respingimento di ogni migrante verso l'Italia e l'impiego di militari come forze di supporto.

Gobbi: «La chiusura non sia un tabù» - Fra i sostenitori anche Norman Gobbi che, stando al giornale romando, avrebbe inviato diverse lettere non solo a Simonetta Sommaruga ma anche a Maurer e Parmelin riguardo alle problematiche legate alla frontiera italiana: «è necessario aumentare i controlli alle frontiere e, nel caso sia necessario, la chiusura non dev'essere un tabù», ha dichiarato il ticinese.

 

 

Commenti
 
Sir Stanley 3 anni fa su tio
Giusto, chiudiamo le frontiere, almeno se si tratta di esseri umani con i quali non c'è da fare affari. L'importante è non aver chiuso le frontiere ai miliardi insanguinati sottratti al popolo e depositati nelle nostre piazze finanziarie dai dittatori africani e non (Mobutu, Bokassa, Taylor, Duvallier, Marcos, Strössner, Gheddafi, Abacha, Mubarak,...) per lo più sostenuti dall'occidente e corresponsabili dello stato di misera in cui versano i popoli del terzo mondo. E nemmeno all'oro sudafricano sottoposto ad embargo ai bei tempi dell'apartheid (con tanto di collaborazione militare fra servizi d'informazione svizzeri e regime razzista e segregazionista di Pretoria). Soldi dentro, persone fuori! Finalmente l'esercito ritrova la sua funzione naturale.
bm51 3 anni fa su tio
Andiamo avanti di questo passo, buoni buoni, umanitari umanitari, e chi più ne ha più ....... così molto prima di quando crediamo ci faranno schiattare tutti.
mgk 3 anni fa su tio
Tho la Morgherini chiagna ...strano
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@mgk Chiaro, con la coscienza sporca che si ritrova... :-/
Tiger 3 anni fa su tio
Mentre loro ci massacrano,noi ci preoccupiamo di parlare in modo da non offenderli. In più li manteniamo. Abbiamo creato la casta intoccabile!
moma 3 anni fa su tio
Quello che sta succedendo in Belgio è la prova che il troppo buonismo e le frontiere aperte provocano morti di innocenti.
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@moma Per fortuna Salvini ha appena dichiarato che è salvo... la polizia lo ha fermato prima di arrivare all'aereoporto...
moma 3 anni fa su tio
@lo spiaggiato Salvini non mi interessa. Quello che ho scritto purtroppo è la verità.
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@moma No, non è la verità... In Turkia, paese tutt'altro che buonista e con le frontiere militarizzate di bombe ce no sono state parecchie... non lo sapevi?
Meno 3 anni fa su tio
L'esercito impiegato? Molto scettico. A mio parere l'esercito svizzero, ma specialmente la condotta di tantissimi militi durante i CR creerebbe più casini che altro.
MIM 3 anni fa su tio
@Meno Avrebbe solo compiti logistici, di trasporto.
Meno 3 anni fa su tio
@MIM Beh, allora ci può stare ;)
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@Meno Si, portare la birra e le salcicce... :-)))
Tiger 3 anni fa su tio
Chi scappa veramente da una guerra, ha diritto (momentaneo) all'asilo. Tutti gli altri: NO.
mgk 3 anni fa su tio
@Tiger Da vhe guerra scappano i 60mila badola
Tiger 3 anni fa su tio
@mgk ;)
Tiger 3 anni fa su tio
Quindi vediamo di non riempirci ancora di più anche noi e agiamo subito!
Tiger 3 anni fa su tio
Intanto in questi minuti, Paesi ormai totalmente impestati come il Belgio, sono di nuovo colpiti dal terrorismo islamico: #aeroportobruxelles
gabola 3 anni fa su tio
dopo le belle figure al web chiameranno qualche battaglione ticinese...almeno sapranno accogliere il nemico a cannonate
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@gabola hi hi hi...
Miry Dora 3 anni fa su fb
Severitá con questa gentaglia !!!
mambo 3 anni fa su tio
Gia da ora ? NO GIA DA PRIMA !
Tiger 3 anni fa su tio
Ottima soluzione, che dovrebbe essere messa in atto già da ora!
Somporn Marchini 3 anni fa su fb
x fermare lo zunami immigrati ci vuole l'idraulico ma neanche lui ci riuscira aaaaaaaaaaaahh beveteci sopra tanto chi vi dice facciamo cosi o cosi vi prende x il culo
shooter01 3 anni fa su tio
Sicuramente sarebbe una misura efficace se invece dell' Italia, al confine avessimo un paese civile. Difatti dovrebbero esser loro per primi a non permettere a tutta l'europa di scaricare lì tutto quello che raccattano, e soprattutto a non permettere che la loro marina militare sia addirittura usata come mezzo di trasporto per l'invasione.
Daniel ManuRock Mauro 3 anni fa su fb
Ma perche...in Svizzera c'è un esercito?? :)
Floriana Carmen Rotanzi 3 anni fa su fb
una bella ramina elettrificata sul confine....ridurebbe il problema e costa poco!
Omar Baesso 3 anni fa su fb
Si rischia il degrado totale avanti di esercito e subito!
Rosana Villaverde 3 anni fa su fb
quanti buonisti!!! è a causa vostra che tutto andrà a rotoli...
Dario Farinazzo 3 anni fa su fb
Vorrei vedere se questi clandestini arrivassero alla frontiera Svizzera con i borsoni pieni di soldi...sicuramente sarebbero accolti a braccia aperte da sto schifo di paese di mangia emmental!
Rosana Villaverde 3 anni fa su fb
ma dai credi veramente che borsoni pieni di soldi farebbero in tempo ad arrivare alla frontiera Svizzera? i politici svizzeri sono deficienti ma quelli italiano sono dei ladri quindi secondo me non ci arriverebbero mai :-)
Al Lolo 3 anni fa su fb
Quanti ne devono ancora arrivare per essere riconosciuto uno stato d'emergenza???
Albertini Fabrizio 3 anni fa su fb
Quando, prima o dopo che son entrati tutti?
Simo Il Simo 3 anni fa su fb
Ma vergognatevi!!!! Voglio vedere se fosse voi a dover scappare con la vostra famiglia!!!!!
Tiziano Regazzoni 3 anni fa su fb
Ma fatemi il piacere.....esercito.....si, quello della salvezza....con la bandella ad accoglierli tutti.......che tristezza......!
vulpus 3 anni fa su tio
E come faranno a respim^ngerli? A colpi di kalasnikov? Gobbi ha oramai perso il senso della realtà. Bisogna costringere l'Italia a fare ciò che deve fare con i rifugiati che arrivano. Non caricarli sui bus finoa Chiasso e poi mostrare loro il polo nord. Niente più collaborazione e informazioni bancarie, trattati da sospendere, bloccare i conti dei bos italiano in CH e poi vediamo se si svegliano Dobbiamo sempre essere noi a imbracciare le armi per bloccare ciò che l^'Europa, o almeno parte di essa considera tutto ciò un affare economico?
mgk 3 anni fa su tio
@vulpus Sperare che i mafiosi italici smettano questo buisness e utopia
bm51 3 anni fa su tio
@vulpus Il blocco di ogni collaborazione è una buona idea, sono d'accodo.
Francesca Bentivegna 3 anni fa su fb
Anche l'Italia dovrebbe controllare ke dogane chiudere da tutte le parti basta non ne possiamo più
Andrea Costa 3 anni fa su fb
Puzzano eh?
Francesca Bentivegna 3 anni fa su fb
Spero la sua non sia una battuta di cattivo gusto perché non lo gradire affatto nessun essere umano puzza, non sono affatto razzista anzi mi piace aiutare il mio prossimo però l'Italia non può offrire né lavoro e nemmeno altro non trovo giusto che scappano dalla fame e arrivano in europa dove trovano difficoltà vivono nel degrado e molti diventano delinquenti o peggio ancora lo sono già quindi è a rischio la povera gente senza tutela non sono i politici a rischiare non trovo giusto tutto quello che sta accadendo
Andrea Costa 3 anni fa su fb
La battuta era rivolta a lei, ovviamente. L'Italia è un paese tra i più ricchi del mondo e può certamente fare di più. Chiudere le frontiere respingendo chi scappa dalla guerra è immorale. Altro discorso per i migranti economici, ma mi pare che questa distinzione lei non abbia nessuna intenzione di capirla.
Mailat Yermak Dragan 3 anni fa su fb
Cosa si aspetta da uno stato fallito, corrotto e mafioso indipendentemente dal partito politico che governa? La mentalità truffatrice e corrotto di molti italiani si riversa sfortunatamente contro le persone italiani oneste.
Francesca Bentivegna 3 anni fa su fb
L'Italia è tra i più ricchi del mondo? Abbiamo tanti disoccupati le famiglie che non riescono ad arrivare a fine me imprenditori che si suicidano per problemi economici e lei dice che l'Italia può fare di più mah io non so evidentemente lei conosce molto di più di quello che leggo nei giornali e poi c'è chi dice che l'Italia è un paese di mafiosi quindi perché venire in Italia
Andrea Costa 3 anni fa su fb
Se ti hanno bombardato la casa e tuo figlio ha bisogno di cure in Italia ci vuoi andare eccome. Ma una persona gretta e insensibile come lei certo questo non può capirlo. Non mi parli di giornali. Lei non ne ha mai letto uno, a parte forse Libero che è uno straccio fascista.
Mailat Yermak Dragan 3 anni fa su fb
Andrea Costa Signore l'ho già incontrata una volta, ma mi perdoni, è giusto accogliere le famiglie che scappano dalle guerre, ma ti ricordo, caro Buonista ed ipocrita, che solamente il 12 % dei richiedenti d'asilo scappa dalla guerra, la maggior parte viene da paesi come Senegal, Eritrea, Pakistan, Iran, KUWAIT e Marocco paesi dove non si vive bene ma non possiamo accoglierli tutti perché porterebbe allo scontro sociale!!! Se dobbiamo aiutarli bisogna farlo nei loro rispettivi paesi ed evitare che vengano qui (quelli che non scappano dalla guerra). Queste fughe migratorie arricchiscono solamente la mafia turca, gli scafisti!!!
Mailat Yermak Dragan 3 anni fa su fb
Francesca Bentivegna Signora, l'Italia, intendendo il suo stato, è un paese mafioso al cento per cento. Come mai la popolazione italiana paga fino al 70 % di tasse ma i servizi sono comunque scadenti? Con quella percentuale tassativa i servizi devono coincidere con quelli dei paesi scandinavi ma non lo è! E' normale che dopo ci sono italiani che mettono i soldi all'estero perché capiscono benissimo che lo stato (non tutto per l'Amor di Dio) ruba gran parte di questi soldi! In Svezia non ci sono cosi tanti evasori che ci sono in Italia perché i servizi sono di buonissima qualità! Mezzi pubblici, strade, assistenza sanitaria, aiuti sociali sono al top!
Al Lolo 3 anni fa su fb
Certo che puzzano Costa... tienili a casa tua o in quella della Boldrini!!! pensa hai tuoi connazionali che non arrivano alla fine del mese per colpa del tuo governo di merda!!! non ti Interessa cosa facciamo a casa nostra!!! fenomeno!!!
Mailat Yermak Dragan 3 anni fa su fb
Al Lolo Quella persona sarà quasi sicuramente un borghese frontaliere che ogni mese si prende la bella paga svizzera e che sicuramente non ha mai offerto in vita sua come un suo connazionale!
Andrea Costa 3 anni fa su fb
Mai stato frontaliere. E se lei sapesse leggere avrebbe visto che dicevo che per i migranti economici il discorso è molto diverso. Ma mi fermo qui, per chi insulta invece di discutere civilmente io non ho tempo.
Mailat Yermak Dragan 3 anni fa su fb
Andrea Costa Mi puo' indicare dove l'ho insultata?
Francesca Bentivegna 3 anni fa su fb
Certo Mailat Yermak Dragan lo so benissimo che l'Italia è distrutta dalla mafia dei potenti ecco perché dico che non siamo nelle condizioni di aiutare ma a quanto pare c'è qualcuno che pensa diversamente andiamo avanti cosi e il degrado e la delinquenza aumenterà sempre più
Francesca Bentivegna 3 anni fa su fb
Per adesso l'unico paese più civile per me rimane la svizzera
Francesca Bentivegna 3 anni fa su fb
Qui se c'è qualcuno che insulta è lei signor Andrea Costa
Mailat Yermak Dragan 3 anni fa su fb
Riccardo BK Tonello Io non sono contro agli immigrati stranieri regolari!!! Qui in Europa entrano persone malate, terroristi, radicalizzati ecc ecc e non c'è assolutamente nessun controllo. Quando sono entrato in Svizzera negli anni Ottanta hanno chiamato direttamente mio padre dalla sua università e il suo datore svizzero doveva provare su annunci e giornali che non c'era nessun altro residente disposto a assumere la carica di quel determinato lavoro! Io non credo che uno straniero che ha delle ideologia di destra indipendentemente dal paese in cui si trova debba essere socialista e aprire la porta a chiunque!!
Donatella Calembo 3 anni fa su fb
Speriamo !!! Dovreste farlo subito ! Controlli alle dogane sempre meglio chiusura frontiere
Johnny Torrio 3 anni fa su fb
El Chulo Nix
El Chulo Nix 3 anni fa su fb
Tan pueto si pa los prieto
Andrea Costa 3 anni fa su fb
Dichiarazioni chiaramente rivolte ai loro elettori per mostrare la faccia dura. Non vedo grandi differenze con i politici italiani.
elvetico 3 anni fa su tio
Sarà emergenza migranti dall'Italia, e non saranno siriani ! E' inutile sperare il contrario. Fanno bene i consiglieri federali Parmelin e Maurer a preparare un piano per affrontare il problema. E il consigliere di Stato Gobbi ha perfettamente ragione: se del caso si chiude la frontiera.
IlGatto 3 anni fa su tio
@elvetico IL TUO PENSIERO NON FA UNA GRINZA !
bm51 3 anni fa su tio
@elvetico Hai centrato il bersaglio. Speriamo in bene!!
helveticum 3 anni fa su tio
@elvetico concordo pienamente. SVEGLIA sciuri da Berna!!!!!! Chiudere le frontiere subito perche se arrivano dall'Africa di sicuro sono solo futuri nulla facenti e mantenuti, altro che rifugiati!
Antonella-michele Patullo 3 anni fa su fb
Era ora
Enzo Cobra 3 anni fa su fb
Purtroppo anch'io sono d'accordo basta non fate entrare gli ailanti che poi ce il rischio di delinquenza come succede anche in Germania che se ne vadano da un'altra parte la svizzera deve restare in ordine altrimenti è finita
Enzo Cobra 3 anni fa su fb
Ora non per fare il pessimista ma è la verità!!!
Pedraita Maurizio 3 anni fa su fb
Subito!
Andrea Briga 3 anni fa su fb
Basta mettere le guardie di confine a fare il loro lavoro, cioè sorvegliare le dogane: da mesi che ci saranno massimo una volta a settimana .... altro che esercito
Brigitte Gill 3 anni fa su fb
Metteteli subito
comp61 3 anni fa su tio
allora mettiamoli già ora!!
albertolupo 3 anni fa su tio
E così si pensa di risolvere "il problema"?
albertolupo 3 anni fa su tio
E così si pensa di risolvere così "il problema"?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-27 13:14:13 | 91.208.130.85