Tipress (archivio)
CANTONE
25.05.2020 - 12:190

AET, dopo 4 anni le cifre si tingono di nero

L'Azienda Elettrica Ticinese ha chiuso il 2019 con un utile di 9 milioni di franchi

BELLINZONA - L’Azienda Elettrica Ticinese fa ritorno nelle cifre nere, chiudendo il 2019 con un utile consolidato di gruppo di 9 milioni di franchi. Si tratta del primo risultato positivo dopo quattro anni di perdite consecutivi.

Il risultato - si legge in un comunicato - ha beneficiato degli effetti di una buona produzione idroelettrica e della crescita dei prezzi dell’energia elettrica all’ingrosso registrata tra il 2016 e il 2018.

Per l'immediato futuro però la parola d'ordine è "cautela". Il trend positivo dei prezzi si è interrotto nel corso del 2019. Bisogna poi fare i conti con lo scoppio dell'emergenza legata al coronavirus, che ha provocato un calo delle vendite che si farà sentire sui risultati dei prossimi anni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 20:48:26 | 91.208.130.86