Cerca e trova immobili
Fiamme all'ex convento, evacuati i rifugiati ucraini

LUGANOFiamme all'ex convento, evacuati i rifugiati ucraini

27.10.23 - 18:32
L'incendio è divampato questo pomeriggio. I pompieri hanno domato il rogo. Quattro persone in ospedale per accertamenti.
Rescue Media
Fonte Rescue Media
Fiamme all'ex convento, evacuati i rifugiati ucraini
L'incendio è divampato questo pomeriggio. I pompieri hanno domato il rogo. Quattro persone in ospedale per accertamenti.

LUGANO - Questo pomeriggio, 27 di ottobre, intorno alle ore 17:00, un incendio è divampato all'interno di una stanza dell'ex convento dei frati a Lugano. Sul posto sono prontamente intervenuti i pompieri di Lugano oltre ai soccorritori della Croce Verde di Lugano e del SAM.

La struttura è adibita centro di accoglienza dei rifugiati Ucraini e le persone che si trovavano all'interno sono state prontamente evacuate. Per una ventina di loro si è reso necessaria una visita medica per stabilire la possibile inalazione di fumo. Quattro di queste sono state precauzionalmente portate in ospedale.

Il rogo è stato rapidamente domato dai pompieri evitando così la propagazione ad altri edifici. La camera interessata dal rogo ha riportato ingenti danni. 

Sul posto anche la Polizia Cantonale e quella della Città di Lugano. Al momento le cause che hanno generato il rogo non sono note e non si esclude il dolo. 

 

NOTIZIE PIÙ LETTE