Cerca e trova immobili
Esondazione del riale Brima, evacuata una casa

LOSONEEsondazione del riale Brima, evacuata una casa

27.08.23 - 12:52
Primi lavori di messa in sicurezza e misure di sorveglianza in considerazione delle precipitazioni previste
Foto lettore
Fonte Municipio Losone
Esondazione del riale Brima, evacuata una casa
Primi lavori di messa in sicurezza e misure di sorveglianza in considerazione delle precipitazioni previste

LOSONE - Le forti precipitazioni delle ultime ore hanno provocato l'esondazione in due punti del riale Brima, a monte della frazione di Arcegno.

Il Municipio, con il supporto dell'Ufficio forestale e del geologo cantonale, ha predisposto i primi lavori di messa in sicurezza, che sono attualmente in corso. La situazione viene monitorata con il supporto della Polizia.

In considerazione delle precipitazioni previste sono state predisposte delle misure di sorveglianza e, per precauzione, una casa è stata evacuata.

Si invita la popolazione a non recarsi nelle zone in questione e a seguire le indicazioni delle Autorità.

COMMENTI
 

Nmemo 6 mesi fa su tio
Come ovunque: responsabili e responsabilità. Come di norma vengone sepolte sotto un mare di sabbia!

Mabilo 6 mesi fa su tio
Problemi dovuti alla manutenzione dell'alveo del fiume? Responsabilità del Municipio?

resiga 6 mesi fa su tio
Risposta a Mabilo
Sicuramente che é cosi ! Fiumi e riali non vengono mai controllati e soprattutto mai puliti da chi di dovere (comuni e cantone) ! D'altronde la natura fa il suo corso e in più ci si mette la maleducazione di taluni che buttano di tutto ! Per quanto riguarda la natura incontrollata un esempio esplicito é l'alveo del fiume Verzasca nel tratto dove attraversa i comuni di Tenero e Gordola ... dove tutto é cresciuto pericolosamente a dismisura ... con alberi altissimi la dove dovrebbero esserci solo sassi, sabbia e acqua ! A lago di Vogorno pieno zeppo e quindi con la fuori uscita dagli sfiatatoi sopra alla diga qui al piano (se il tempaccio continua ed i fiumi vanno in buzza) c'é da tremare ! Ma c'é chi segnala e reclama da anni verso comuni e cantone ma NON VIENE MAI ASCOLTATO e quel che é peggio il tutto rimane li pericolosamente !

Dal Ticino 6 mesi fa su tio
Situazione piuttosto difficile, a monte della foto il ponte e la Cappelletta (zona Novella) non ci sono più , sul posto macchinari e uomini attivi
NOTIZIE PIÙ LETTE