Cerca e trova immobili

CANTONESu trentanove in tre avevano bevuto troppo

15.05.23 - 14:11
Controlli nella notte. Sono 165 i nominativi verificati, 15 le contravvenzioni
TiPress
Su trentanove in tre avevano bevuto troppo
Controlli nella notte. Sono 165 i nominativi verificati, 15 le contravvenzioni

MENDRISIO - Un'operazione di controllo ha avuto luogo nella notte tra il 12 e il 13 maggio, sull'asse sud/nord dell'autostrada A2 a Mendrisio e sulla strada cantonale all'altezza di Melano.

In totale - comunica la Polizia - sono stati controllati 79 veicoli, verificati 165 nominativi ed effettuati 39 test etilometrici (constatate 1 alcolemia grave e 2 lievi).

Sono stati incassati 3 importi a copertura spese, per reati in urto alla Legge federale sulla circolazione stradale, e sono state emesse anche 15 contravvenzioni.

Si è inoltre proceduto all'allontanamento formale di un cittadino macedone dalla Svizzera poiché aveva superato il periodo massimo ammesso per poter stare sul nostro territorio.

COMMENTI
 

don lurio 9 mesi fa su tio
Benissimo questi controlli fanno bene all'anima. Sono controlli completi . Dovrebbero fare controlli completi : Alcool, equipaggiamenti stato veicolo, persone e radar. Controllo radar durante il Giorno / Notte dopo la via Crucis dei Bar cosi detti Apero, Bianchi, Spritz. ecc....

Lorenzo onderka 9 mesi fa su tio
I risultati dimostrano ancora una volta che l’asfissiante pressione della polizia su automobilisti e motociclisti È INUTILMENTE ESAGERATA. E ora di smetterla di trattare i cittadini come pericolosi criminali. I problemi sono altrove, vedi Aurigeno. Il rischio era noto ma non è stato fatto nulla per evitarlo. Sarebbe ora che il Dipartimento delle Istituzioni ri-orienti la politica di sicurezza dove è veramente necessario.

burningsimon 9 mesi fa su tio
Risposta a Lorenzo onderka
Asfissiante pressione della polizia?? Sono 33 anni che ho la patente e non ho MAI subito un controllo dell’alcol… Per quanto mi riguarda dovrebbero martellare a più non posso chi si mette alla guida ubriaco!!

Thinks 9 mesi fa su tio
Risposta a burningsimon
Burning... Sembra che secondo voi ci siano in circolazione migliaia di ubriachi, io in oltre 40anni di guida anche professionale, non ne ho mai visto uno alla guida in strada, solo un paio di pedoni, quelli si!!!

malcantone 9 mesi fa su tio
Il problema sussiste sicuramente ma colpevolizzare sempre e solo gli autisti è un controsenso. Vedi bidello, abusi sui minori e donne. Ci vuole un impegno maggiore da parte delle autorità! I reati per guida in stato di ebrezza o droga sono facilmente punibili visto gli enormi controlli effettuati. Ma parliamo di persone pericolose e conosciute dalle autorità come quello che hanno fatto a quel povero bidello. Mentalmente instabile dopo diverse segnalazioni ma a piede libero… e non è il primo. Meditate gente meditate…

Roccky 9 mesi fa su tio
Ma perché non usare un taxi ?

malcantone 9 mesi fa su tio
Bravo Skorpio, potenziali. E il povero bidello! Ma fatemi il piacere! Psicologicamente fuori! Voi

Ottilbel 9 mesi fa su tio
Grande Polizia !!! Questa si che è una minaccia sventata! L’importante è fare cassetta, poi quando si tratta di cose importanti non risolvono nulla. Anz si fanno pure ciulare le armi da dei ragazzini. Priorità ben chiare

Skorpio69 9 mesi fa su tio
Risposta a Ottilbel
devi solo vergognarti del tuo commento!!! pensa che quelle 3 persone erano potenziali assassini... per alcool e droga dovrebbero fare controlli tutti i giorni... spero che non "incontri" mai una di queste persone

Arrabbiato 9 mesi fa su tio
Risposta a Skorpio69
Concordo, dovrebbero fare più controlli e togliere questi pericoli dalla strada . W la polizia 👮

Ottilbel 9 mesi fa su tio
Risposta a Skorpio69
Intanto però i potenziali assassini non vengono cagati, e quando aprono il fuoco all’interno di una scuola è troppo tardi. Ma fare le multe è più importante

Trombo 9 mesi fa su tio
Risposta a Skorpio69
Hai pienamente ragione. A prescindere dall'ora e dal luogo ogni tanto questi controlli é giusto farli ma si sa che finché le tragedie non ti toccano direttamente alla gente sembra solo una perdita di tempo. Ocio però perché é facile metterla sul consumo di alcool e droghe ma ricordo che anche moltissimi medicinali hanno effetti simili se non peggiori di una birra "Extra" solo che non sono riscontrabili con una semplice boffata

Mattiatr 9 mesi fa su tio
Risposta a Skorpio69
Skorpio tutti i 165 sono potenziali assassini, come lo sono tutti gli automobilisti, ciclisti, motociclisti e camionisti che conducono. Gli incidenti non li fanno solo i ciocchi e i drogati.

Urca che roba 9 mesi fa su tio
Risposta a Skorpio69
se le legge fosse così severa con le aziende che si comportano male con il personale... sarebbe il paese perfetto ... anche lavorando , ed essere trattati male possiamo diventare "potenziali assassini "

Perilgiusto 9 mesi fa su tio
Risposta a Skorpio69
Anche le pistole che hanno lasciato incustodito i poliziotti se finivano nelle mani sbagliate potevano essere un grande potenziale assino(fortunatamente solo ragazzi 13 enni) l’arma va sempre custodita

Skorpio69 9 mesi fa su tio
Risposta a Ottilbel
la polizia non centra niente.... in caso vallo dire agli psichiatri che lo hanno lasciato andare....

Durden 9 mesi fa su tio
Un paese di alcolisti, beviamo troppo! L'alcool è un veleno! Sappiatelo! È una droga legale! Fa sempre e solo male! Se togliessimo l'alcool dalle feste popolari, dai mercatini di natale, dalle stracamminate (strabevute), dai vernissage.... non ci andrebbe più nessuno.

Ottilbel 9 mesi fa su tio
Risposta a Durden
In realtà se guardi le statistiche siamo il 5o stato in Europa che beve di meno (pro capita), gli unici stati che consumano meno alcohol per persona in Europa sono Olanda, Italia, Finlandia e Belgio. Se la Svizzera è uno stato di alcolizzati, gli altri stati europei sono in coma etilico

Swissabroad 9 mesi fa su tio
Risposta a Durden
Tutti a messa la domenica a farsi confessare dal prete!

Duca72 9 mesi fa su tio
Risposta a Ottilbel
Il problema e’ la valorizzazione “pro capite” . Qui i giovani bevono troppo!

Duca72 9 mesi fa su tio
Risposta a Ottilbel
Valutazione

Durden 9 mesi fa su tio
Un paese di alcolisti, beviamo troppo! L'alcool è un veleno! Sappiatelo! È una droga legale! Fa sempre e solo male! Se togliessimo l'alcool dalle feste popolari, dai mercatini di natale, dalle stracamminate (strabevute), dai vernissage.... non ci andrebbe più nessuno.

Ruse 9 mesi fa su tio
Risposta a Durden
Non sarà mica qualche parente dell'ayatollah?

bic66 9 mesi fa su tio
Risposta a Durden
Non lo è per nulla invece soprattutto se confrontato con altri paesi . Il problema è che nessuno rispetta le regole. Stasera Guido? Non bevo, punto. Ci sono compagnie di ragazzi, rare, che lo fanno. Adulti MAI. Inoltre i superalcolici per i giovanissimi sono troppo disponibili. Vedo ragazzi forse nemmeno diciottenni che senza verifica comprano gin e vodka a bottiglie e poi la mischiano a tonica o coca sbronzandosi alla grande. Entrano pure alle feste già attrezzati perché alla Denner costa meno. Il problema è anche legato alle statistiche. Incidenti con alcool significa che una delle persone coinvolte aveva alcool nel sangue. Non necessariamente chi ha causato l’incidente e non necessariamente oltre il limite. Ciò non toglie che i controlli in questo caso sono vera prevenzione. Chi guida non beve, e non si fa di coca o altre porcherie. Sono vicino anche professionalmente al mondo delle bevande alcoliche ma l’alcol deve essere consumato con rispetto per se stessi e il prossimo. Solo così si può vivere dei momenti conviviali senza mettere in pericolo nessuno.

Capra 9 mesi fa su tio
Giusto ✅
NOTIZIE PIÙ LETTE