Immobili
Veicoli

BELLINZONACortocircuito su un Eurocity, evacuate 280 persone

06.08.21 - 18:29
Il fumo si è sprigionato nella cabina del macchinista, rimasto comunque illeso.
Ti Press (foto d'archivio)
Cortocircuito su un Eurocity, evacuate 280 persone
Il fumo si è sprigionato nella cabina del macchinista, rimasto comunque illeso.
I passeggeri, scesi a Claro, hanno proseguito la loro corsa fino a Bellinzona con un secondo treno.

CLARO - Per cause ancora da stabilire e che saranno oggetto d'indagine da parte delle FFS, nel tardo pomeriggio di oggi, all'altezza di Claro, c'è stato un incidente a bordo di un Eurocity diretto a Milano. Un cortocircuito in una linea elettrica che ha generato del fumo nella cabina del macchinista, rimasto comunque illeso.

«Sul convoglio si trovavano circa 280 persone, non 150 come inizialmente annunciato, che sono state immediatamente evacuate e trasportate a Bellinzona con un secondo treno», spiega la portavoce delle FFS Ottavia Masserini. Questi hanno poi potuto proseguire il loro viaggio con le coincidenze regolari, subendo solo leggeri ritardi.

La tratta fra Biasca e Arbedo-Castione è stata temporaneamente chiusa, per poi essere riaperta su un binario. Attorno alle 18.30 è poi stata ripristinata la normalità. Sul posto sono giunti anche la Polizia e i Pompieri.

NOTIZIE PIÙ LETTE