Archivio Depositphotos
LUGANO
17.08.2020 - 13:440
Aggiornamento : 14:50

Strappano la collana d'oro: presi durante la fuga

Lo scorso venerdì a Lugano tre malviventi di età compresa tra i 23 e i 30 anni sono finiti in manette

LUGANO - Un trentenne sedicente cittadino algerino e due sedicenti cittadini marocchini di 29 e 23 anni, tutti residenti nel Luganese: sono finiti in manette lo scorso venerdì 14 agosto per un furto con violenza messo a segno nelle vicinanze del Parco Ciani.

Erano all'incirca le 22 quando hanno strappato una collana d'oro a un uomo, per poi darsi alla fuga. Una fuga che è però stata intercettata dalla polizia della Città di Lugano.

L'ipotesi di reato nei loro confronti è di rapina subordinatamente furto. L'inchiesta è coordinata dal procuratore pubblico capo Arturo Garzoni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-24 22:16:24 | 91.208.130.85