Archivio Tipress
AGNO
17.07.2020 - 08:100
Aggiornamento : 11:07

Fermato un diciottenne per rapina

Il giovane aveva preso di mira un sedicenne suo conoscente alla stazione FLP di Agno

AGNO - Continuano le notti calde in territorio di Agno. Dopo le liti tra ragazzi degli scorsi giorni, stavolta arriva notizia di una rapina alla stazione FLP ai danni di un sedicenne sventato dalla polizia.

I fatti sono accaduti mercoledì sera quando, poco prima della mezzanotte un diciottenne svizzero della regione ha minacciato un ragazzo poco più giovane di lui e suo conoscente intimandogli con un coltellino - si sarebbe trattato di un coltellino svizzero - la consegna del portamonete. A fermare il “baby”, si fa per dire, rapinatore è stata una pattuglia della polizia Malcantone Est. Il giovane è stato in seguito consegnato alla Polizia cantonale.

Nessuno è rimasto ferito. L'autore dopo l'interrogatorio è stato rilasciato. Le ipotesi di reato nei confronti del diciottenne sono di rapina e contravvenzione alla legge federale sugli stupefacenti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-23 07:44:40 | 91.208.130.85