Keystone
CANTONE/CONFINE
14.10.2019 - 08:450

Rolex d'oro a soli 4’500 euro, sono falsi

Un 40enne rumeno, residente in Ticino, dovrà rispondere di truffa e frode nell’esercizio del commercio di prodotti con segni falsi

LUINO - Un 40enne rumeno, residente in Ticino, comparirà nel marzo del prossimo anno davanti a un giudice del tribunale di Varese per aver cercato di vendere orologi di valore falsi oltre confine. I reati di cui dovrà rispondere sono truffa e frode nell’esercizio del commercio di prodotti con segni falsi. Lo riporta La Regione.

L’uomo ha venduto due falsi Rolex d’oro, in un bar del centro di Luino, a un vietnamita proprietario di un ristorante a Parigi e a un imprenditore del principato di Monaco. Il prezzo delle “patacche” era di 4’500 euro, ovvero un decimo del costo reale. 

I due si sono accorti dell’imbroglio una volta tornati alle loro case. Sporta denuncia è stata organizzata una trappola con la Guardia di Finanza. Alcuni militari hanno chiesto un incontro con il rumeno fingendosi possibili acquirenti. A loro sono stati mostrati altri cinque pezzi che hanno permesso di smascherare la frode.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 00:49:30 | 91.208.130.89