Cerca e trova immobili

LUGANOI cinesi a Lugano per conoscere il sistema universitario ticinese

19.01.24 - 09:42
Nell'icontro presentati i progetti e le partnership istituzionali promossi tra la SUPSI e alcune università cinesi.
lugano.ch
Michele Foletti e il Rettore della Tsinghua University di Pechino
Michele Foletti e il Rettore della Tsinghua University di Pechino
I cinesi a Lugano per conoscere il sistema universitario ticinese
Nell'icontro presentati i progetti e le partnership istituzionali promossi tra la SUPSI e alcune università cinesi.

LUGANO - Il sindaco Michele Foletti ha ricevuto ieri pomeriggio a Palazzo Civico una delegazione dell’Università Tsinghua di Pechino, guidata dal Rettore Prof. Li Luming. All'incontro erano presenti anche Franco Gervasoni, Direttore della Scuola Universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), Claudio Boër, già Vice Presidente della SUPSI e Kim Hildebrant, Presidente della Franklin University. Obiettico: approfondire da parte dei cinesi la conoscenza del sistema universitario ticinese e le possibilità di collaborazioni in ambiti di interesse comune.

«Il ruolo del mondo accademico come incubatore d'innovazione e promotore dello sviluppo di nuovi ecosistemi imprenditoriali è fondamentale - ha sottolineato il Sindaco Michele Foletti - La Città di Lugano è attenta a valorizzare il sapere accademico e a incoraggiare il confronto con diversi portatori di interesse: realtà scientifiche, universitarie e imprenditoriali. Sosteniamo lo sviluppo di una solida rete di relazioni accademiche con università svizzere ed estere. La presenza a Lugano di un polo universitario di eccellenza e multidisciplinare, che punta sulla ricerca è fondamentale per poter dare il necessario apporto di conoscenze e di innovazione utili alla crescita sociale e allo sviluppo del tessuto industriale e aziendale».

Durante l’incontro sono stati in particolare presentati i progetti e le partnership istituzionali promossi tra la SUPSI e alcune università cinesi. Il valore delle relazioni con la Cina risiede nello scambio di conoscenze, nella sensibilizzazione di studenti e docenti svizzeri alle tendenze di un Paese emergente in forte crescita e tra i più produttivi e innovativi. L’Università Tsinghua di Pechino, conosciuta come l’Harvard della Cina”, è stata fondata nel 1911 e oggi conta 21 scuole e 59 dipartimenti, con circa 60'000 studenti: nel corso della sua storia secolare, ha saputo produrre e conservare un grande livello scientifico e culturale, che la situa tra le più prestigiose università del mondo, e sostenere la collaborazione e gli scambi internazionali. Il Campus, situato nell’antico sito dei giardini imperiali di epoca Ming, annovera anche il nuovo Museo dell’Università e la Biblioteca che sono stati progettati dall’architetto ticinese Mario Botta.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

fulmine_verde 2 mesi fa su tio
Questi vengono a rubare la ricerca per copiarne i risultati n Cina come han fatto in America e Canada... ocio!

Core_88 2 mesi fa su tio
Son messi male allora

Gufo1 2 mesi fa su tio
Bravi, svendiamo anche questo. Del resto non saranno andati al Poli di Zurigo perchè altrimenti, cono la differenza di qualità esistente tra i due sistemi, sarebbero andati in depressione.

Granzio 2 mesi fa su tio
Come al solito il nostro sindaco dorme in piedi: rsi.ch/info/svizzera/[email rimossa]--[url rimossa]

Noldino 2 mesi fa su tio
Ma, …conoscere il sistema universitario ticinese… peccato pensare mala ma è proprio il caso di dire: “che sti cines ien drée stùdian vùna!”

Lukystrike 2 mesi fa su tio
ho visto dare diplomi dalla sepsi a capre con la C maiuscola

Rhood 2 mesi fa su tio
Risposta a Lukystrike
😂🤣💥show

Lukystrike 2 mesi fa su tio
inoltre tra SUPSI e USI non so quanti docenti Svizzeri impiega ma se ce ne sono, sono moloooolto pochi

Rhood 2 mesi fa su tio
Risposta a Lukystrike
Se lo dici tu io mi fido 😂proponiti magari ti assumono🤝👍😂🤡

Lukystrike 2 mesi fa su tio
E sti cinesi non hanno niente da fare che venire a Lugano a studiare il sistema universitario?, spero che non guardino alla SUPSI perché quella è l'università del pagate e sistemiamo le mancanze.

Rhood 2 mesi fa su tio
Risposta a Lukystrike
😂🤣sicuro c’è di meglio … però dai positivo…tu cosa fai il bidello alla Supsi?

Rhood 2 mesi fa su tio
🤝👏👏💪👍👍
NOTIZIE PIÙ LETTE