Cerca e trova immobili

CANTONEEmergenza freddo, ecco a chi chiedere aiuto

07.12.23 - 10:34
Chiunque avvesse bisogno di un tetto sopra la testa in questi giorni particolarmente freddi può mettersi in contatto con la Polizia.
Deposit Photos
Fonte DSS
Emergenza freddo, ecco a chi chiedere aiuto
Chiunque avvesse bisogno di un tetto sopra la testa in questi giorni particolarmente freddi può mettersi in contatto con la Polizia.

BELLINZONA - Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS), in collaborazione con la Polizia cantonale, ricorda che durante tutto l’anno è attivo un dispositivo cantonale di aiuto d’urgenza per le persone – residenti o straniere in transito – che dovessero trovarsi in situazioni di emergenza.

Il dispositivo cantonale di gestione delle situazioni d’urgenza prevede l’intervento del Cantone, in collaborazione con alcuni enti privati, per fornire immediatamente vitto e alloggio alle persone in difficoltà. Il servizio è in funzione in maniera permanente, anche in questi giorni particolarmente freddi, durante i quali si potrebbe verificare un aumento delle persone in situazioni di emergenza.

Negli scorsi anni non sono stati registrati casi in cui si è reso necessario attivare questo dispositivo. Tuttavia, il Dipartimento della sanità e della socialità richiama l’attenzione dei cittadini a segnalare eventuali situazioni di emergenza alla Polizia al numero 0848 25 55 55. Questo allo scopo di aiutare le persone in difficoltà e che non dispongono di mezzi propri per farvi fronte.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE