Cerca e trova immobili

CANTONEIl cibo di Tavolino Magico viaggia con “Fortuna”

06.12.23 - 10:24
Consegnato un nuovo mezzo refrigerato per la distribuzione degli alimenti ai più bisognosi.
MKS PAMP
Fonte Comunicato
Il cibo di Tavolino Magico viaggia con “Fortuna”
Consegnato un nuovo mezzo refrigerato per la distribuzione degli alimenti ai più bisognosi.

"Fortuna" scende in strada. È questo il nome dato al nuovo veicolo refrigerato consegnato pochi giorni fa, presso la sede di Tavolino Magico a Cadenazzo, dell'associazione.

Il veicolo “Fortuna” - questo il nome scelto da MKS PAMP, che tramite la sua fondazione aziendale (Fondation MKS) ha contribuito all’acquisto – sostituendo un mezzo, completerà la flotta di cinque veicoli che garantiscono giornalmente la raccolta dai donatori di cibo e le consegne dei beni ai 16 centri di distribuzione e alle venti mense sociali dislocati nel nostro cantone.

Per Tavolino Magico, poter contare su veicoli moderni significa avere la garanzia di conservare adeguatamente gli alimenti nei tragitti, nonché di poter contenere i consumi di carburante legati al carico e alla refrigerazione degli alimenti.

Che il nome “Fortuna” possa essere di buon auspicio? «La Lady Fortuna è sin dalla nascita dell’azienda un suo simbolo caratteristico e distintivo, che compare anche sui nostri lingotti d’oro - spiega Phaedon Stamatopoulos, Direttore della MKS PAMP Ticino - L’antica divinità è associata con la prosperità e la felicità. Scegliendo di dare a questo veicolo il nome Fortuna appunto, vogliamo lanciare un messaggio di speranza per l’associazione e chi ad essa si affida e appoggia quotidianamente».

Sono sempre più numerose, infatti, le persone aiutate settimanalmente da Tavolino Magico: basti pensare che negli ultimi mesi sono passate da 2800 a 3000. In questo contesto è ovvio come ogni aiuto conti. E Fortuna è solo l’ultimo tassello di un impegno più ampio nei confronti di Tavolino Magico da parte dell’azienda di Castel San Pietro.

Giovanni Calabria, responsabile ESG dell’azienda per il Ticino, chiarisce: «Il sostegno è iniziato un paio di anni fa, in relazione al centro di distribuzione di Chiasso, che è il più vicino alla nostra sede. Oltre al supporto economico, qui da circa un anno le nostre colleghe e colleghi, nell’ambito del volontariato aziendale, hanno la possibilità di dare una mano concretamente ai volontari che si occupano della distribuzione. Infine, abbiamo promosso una colletta alimentare e ne stiamo organizzando un’altra, prevista tra qualche giorno, alla quale invitiamo chi si trovi nei paraggi a partecipare».

Intano è prevista anche una colletta alimentare, presso la sede MKS PAMP in via alle Zocche 1 a Castel San Pietro, lunedì 11 (tutto il giorno) e martedì 12 dicembre fino alle ore 14:00, si raccolgono: cacao o cioccolata per la colazione, caffè in grani o macinato, carne in scatola, cereali per la colazione, farina bianca (da panificazione), tonno in scatola, farina per la polenta, zucchero, latte UHT, legumi secchi, marmellate e miele, aceto, olio e sale, pasta e riso, pomodori pelati, succhi di frutta, tè nero, alle erbe o di frutta, prodotti per igiene personale.

NOTIZIE PIÙ LETTE