Cerca e trova immobili

LUGANOIl Casinò di Lugano sfoggia ora pannelli solari a perdita d'occhio

05.10.23 - 17:06
La casa da gioco ha implementato un imponente impianto fotovoltaico in collaborazione con l'AIL.
Casinò di Lugano
Fonte Casinò Lugano
Il Casinò di Lugano sfoggia ora pannelli solari a perdita d'occhio
La casa da gioco ha implementato un imponente impianto fotovoltaico in collaborazione con l'AIL.

LUGANO - Il Casinò di Lugano si fa più green: sul tetto della casa da gioco sono stati installati pannelli solari su una superficie di oltre 260 metri quadri.

Il nuovo impianto fotovoltaico da 124,32 KWp ha permesso di implementare una soluzione energetica innovativa basata sull'energia solare, comunica il Casinò, ed è stato realizzato in partnership con le Aziende industriali di Lugano (AIL)

Il Casinò riduce così notevolmente la dipendenza dalle fonti di energia tradizionali e «prosegue la sua crescita verso un atteggiamento sempre più sostenibile nell’approccio con i clienti, con il territorio e le sue risorse». 

«La nostra struttura si impegna sempre più e sempre meglio a ridurre l'impatto ambientale per contribuire alla transizione verso un futuro più sostenibile e green, attraverso l’uso di metodologie all’avanguardia e puntando su importanti collaborazioni», sottolinea Paolo Sanvido, amministratore delegato della casa da gioco luganese. «Quello che vogliamo fare è creare valore, distinguerci nel mercato attuale e trasformare la nostra azienda in un luogo più attento al benessere del proprio territorio, preservandone potenzialità e fascino». 

«Questa collaborazione – continua Sanvido – posso definirla come un connubio naturale, tra due aziende detenute dalla città di Lugano e con obiettivi aziendali di interesse pubblico e territoriale molto simili. Dimostra il nostro impegno per il continuo rinnovamento e miglioramento. È un’ulteriore prova che vogliamo essere un esempio, dimostrare come si possa creare sostenibilità anche nell’industria dei grandi giochi, di come sia possibile coniugare il divertimento e l'intrattenimento con la responsabilità ambientale e sociale».

«La collaborazione con Casinò Lugano è per noi importante», commenta dal canto suo Andrea Prati, CEO delle Aziende Industriali di Lugano (AIL). «Rappresenta un ulteriore tassello a beneficio del nostro territorio, orientato alla salvaguardia dello stesso e che ci permette di contribuire in maniera sostenibile alla sua crescita sociale, economica e ambientale, per il benessere di tutti».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Rusky 9 mesi fa su tio
okok e i loro dipendenti frontalieri loro vanno e vengono rigorosamente 1 per auto 😁
NOTIZIE PIÙ LETTE