Cerca e trova immobili

CANTONEApertura straordinaria della Cupra per i ponti di Ascensione e Pentecoste

16.05.23 - 15:35
La Corsia preferenziale verrà provvisoriamente aperta in concomitanza con i rientri del 20/21 e 28/29 maggio
tipress
Apertura straordinaria della Cupra per i ponti di Ascensione e Pentecoste
La Corsia preferenziale verrà provvisoriamente aperta in concomitanza con i rientri del 20/21 e 28/29 maggio

AIROLO - Visto l’esito positivo del test Cupra introdotto nell’estate 2022, Ustra ripropone anche nel 2023 una versione provvisoria della corsia preferenziale per quanto possibile ottimizzata. I preparativi sono in corso e la sua attivazione è prevista da fine giugno a ottobre. In previsione del traffico intenso dei ponti dell’Ascensione e di Pentecoste e previa l’apertura per la stagione estiva del Passo del San Gottardo, la Cupra verrà eccezionalmente attivata in forma ridotta e manuale a partire dalla galleria di Quinto fino all’uscita per Airolo, sabato 20 e domenica 21 maggio 2023, e domenica 28 e lunedì 29 maggio 2023 dalle 9.00 alle 21.00.

Il progetto Cupra nella sua forma definitiva prevede l’aggiramento dell’area di servizio di Stalvedro mediante una bretella apposita e la posa di una segnaletica specifica ed automatizzata. L’obiettivo di questa corsia preferenziale è di ridurre il travaso di traffico sulla strada cantonale in direzione nord, causa di disagi e pericoli per la popolazione residente. Il progetto è stato pubblicato nel 2022 e l’approvazione dei piani è attesa nel corso del 2023. I lavori di realizzazione dell’aggiramento potrebbero iniziare nel 2024 e durare due anni. La messa in servizio della Cupra definitiva potrebbe quindi essere prevista già nel 2026. Nel frattempo nei periodi estivi verrà attivata una Cupra provvisoria e semiautomatica.

Ustra consiglia l’uso della corsia Cupra che facilita l’accesso ai Passi diminuendo i tempi di percorrenza di coloro che optano per la strada dei passi, permettendo agli automobilisti di rimanere in autostrada e, dunque, aumentare la sicurezza della popolazione locale. Si raccomanda agli automobilisti di attenersi alla segnaletica esposta e ai codici di circolazione stradale garantendo così una viabilità fluida e sicura.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE