Cerca e trova immobili

LOCARNOIl Casinò di Locarno è al 100% di Stadtcasino Baden AG

02.05.23 - 09:28
Rilevato il restante 19% della quota societaria che apparteneva a ACE Swiss Holding AG
Foto StadtCasino Baden AG
Il Casinò di Locarno è al 100% di Stadtcasino Baden AG
Rilevato il restante 19% della quota societaria che apparteneva a ACE Swiss Holding AG

LOCARNO - Il Casinò di Locarno passa interamente a Stadtcasino Baden AG. La società ha rilevato la quota del 19% che era detenuta dalla ACE SWISS Holding AG, arrivando così a possedere il 100% delle azioni. 

ACE Swiss si concentra su Mendrisio - Con la vendita della restante quota del 19% della Casinò Locarno SA, il Gruppo ACE SWISS prosegue la sua strategia di concentrarsi completamente sulla sede di Mendrisio nel settore terrestre e sulla sua nuova sede di San Gallo, se gli verrà concessa la licenza federale.

Con questa acquisizione, il Gruppo Stadtcasino Baden diventerà totalmente indipendente a Locarno, aprendo così nuove opportunità strategiche per la regione.

Colloqui costruttivi - Il Presidente del Consiglio di Amministrazione della Stadtcasino Baden, Jürg Altorfer, è lieto che le trattative abbiano portato a un accordo: «Come per le prime trattative sul contratto di cessione della maggioranza, il nostro dialogo con la ACE è stato costruttivo. Sono molto soddisfatto che ora possiamo realizzare da soli la nostra visione in Ticino».

Birgit Wimmer, Presidente del Consiglio di Amministrazione della ACE SWISS, sottolinea dal canto suo: «Siamo lieti che il Gruppo Stadtcasino Baden persegua una strategia sostenibile per la sede di Locarno. Con la vendita della quota di minoranza, possiamo contribuire al consolidamento dell'azionariato e concentrarci ancora di più sulla nostra partecipazione al 100% a Mendrisio».

Michael Böni, CEO della Stadtcasino Baden AG, sottolinea che «l'accordo apre la strada alla realizzazione di un concetto di "Casa del divertimento" a Locarno, pienamente adatto alla cultura ticinese.

Una buona soluzione anche per la città di Locarno - Già al momento della firma del contratto di locazione, «La Città di Locarno aveva indicato di essere alla ricerca di una partnership a lungo termine con il Gruppo Stadtcasino Baden in vista della nuova concessione. Il Gruppo ACE SWISS ha lasciato la sua impronta sul Casinò di Locarno negli ultimi 20 anni, gettando le basi per un futuro di successo, e va per questo ringraziato. Il nuovo passo odierno consoLida il rapporto privilegiato fra la Città e la Stadtcasino Baden AG, a beneficio di entrambi».

Verso una nuova concessione per il Casinò di Locarno - La domanda per la nuova concessione del Casinò di Locarno è stata presentata alla Commissione federale delle case da gioco (CFCG) alla fine di ottobre 2022. Le domande sono attualmente in fase di esame e una raccomandazione sarà presentata al Consiglio federale. Il Consiglio federale deciderà sull'assegnazione della concessione al più tardi nel dicembre 2023. «Abbiamo preparato e presentato una buona domanda per il Casinò di Locarno e siamo ottimisti sulla
possibilità di ottenere una nuova concessione per i prossimi 20 anni», afferma in conclusione il CEO Michael Böni.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE