Cerca e trova immobili

VAL CALANCAVal Calanca: la strada riapre alle 16

21.04.23 - 15:44
Sarà poi chiusa dalle 20:00 alle 7:00.
Polizia Canton Grigioni
Val Calanca: la strada riapre alle 16
Sarà poi chiusa dalle 20:00 alle 7:00.

Stando all’ultimo aggiornamento fornito dalla polizia del Canton Grigioni, la strada verrà riaperta «sotto sorveglianza» a partire dalle 16. La via di percorrenza tornerà a essere chiusa dalle 20:00 alle 7:00. Anche nella notte fra sabato e domenica la strada resterà sbarrata. A seconda delle condizioni meteorologiche, le misure rimarranno in vigore presumibilmente fino alle 7:00 di lunedì mattina.

«Poco prima delle 7:00 - scrive la polizia, ricostruendo l'accaduto - a circa 150 metri sopra la strada, si è staccato del materiale a seguito delle forti precipitazioni della notte precedente. Circa 50 metri cubi di materiale sono scivolati a valle. Il materiale si è rapidamente stabilizzato. Tuttavia, singoli grandi blocchi hanno continuato a rotolare e hanno raggiunto la strada della Calanca sul tratto tra il ponte ad arco sulla Calancasca e Molina. Un frammento ha colpito il cofano di un'automobile. Il conducente non ha riportato ferite e ha potuto continuare il suo viaggio. L'automobile ha riportato danni materiali pari a circa 1'000 franchi. La pavimentazione della strada ha riportato danni lievi». Un geologo, incaricato dall'ufficio tecnico dei Grigioni, ha potuto procedere a una prima valutazione dei pericoli solo oggi a mezzogiorno. 

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Evry 11 mesi fa su tio
In questa zona come in quella di Capo San Martino a Paradiso neccessitano dei ripari come lungo l'Axenstrasse, ma da noi si aspetta il morto... Vergogna !

Core_88 11 mesi fa su tio
Risposta a Evry
L’axenstrasse è dell ‘ustra ed ha i transiti di un autostrada. Inoltre ci sono molti più episodi di frane che cmq avvengo quindi. Capo san martino c’è il semaforo che blocca, e frana molto meno frequentemente

pegis 11 mesi fa su tio
Il mondo che cambia. Nel 2023 1 ora di pioggia = FORTI PRECIPITAZIONI. Scusate ma quando fuoriuscì il lago a Lugano cosa era un maremosso?
NOTIZIE PIÙ LETTE