Immobili
Veicoli

LUGANOUcraina a Lugano, la musica oltre alla Conferenza

28.06.22 - 15:52
In Piazza Manzoni si esibiranno artisti nelle serate di lunedì e martedì
Depositphotos (poltaras)
Ucraina a Lugano, la musica oltre alla Conferenza
In Piazza Manzoni si esibiranno artisti nelle serate di lunedì e martedì

LUGANO - Lunedì 4 e martedì 5 luglio, in occasione della Conferenza sulla Ricostruzione dell'Ucraina, Lugano ospiterà alcuni eventi culturali aperti al pubblico, a titolo gratuito.

Dalle 21 del 4 luglio, in Piazza Manzoni, si terrà il concerto della band DakhaBrakha, proveniente da Kiev e che propone world music, con sonorità radicate nella cultura e tradizione ucraina. Accompagnati da strumenti tradizionali provenienti da vari paesi, i DakhaBrakha presentano musiche intime oltre che brani dai ritmi travolgenti. Dalle 23 si esibirà invece Rustam, dj ucraino appartenente alla old-school. In più di vent’anni di attività ha girato da Berlino ovest all’isola di Totyohara, partecipando a oltre 2000 eventi.

Martedì 5 luglio un gruppo di rifugiati ucraini volontari organizzerà un concerto che avrà inizio alle 18 in Piazza Manzoni e che vedrà sul palco tre artisti: Oleg Skrypka (artista onorario dell'Ucraina, leader del gruppo rock "Vopli Vidoplyasova"), Natalia Valevskaya (cantante popolare) e Vladimir Burkhardt (pianista e cantante).

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO