Immobili
Veicoli
Una manciata di capolavori, sotto le stelle di Locarnese e Valli

CANTONEUna manciata di capolavori, sotto le stelle di Locarnese e Valli

28.04.22 - 12:50
Il cinema itinerante di "Festeggiamo" per celebrare i 75 anni del Locarno Film Festival
LOCARNO FILM FESTIVAL
Una manciata di capolavori, sotto le stelle di Locarnese e Valli
Il cinema itinerante di "Festeggiamo" per celebrare i 75 anni del Locarno Film Festival

LOCARNO - Piazza Grande e il Festival arriveranno nelle piazze della regione, portando la magia e il piacere di un'esperienza comunitaria sotto il segno del grande cinema. In occasione del 75esimo anniversario del Locarno Film Festival, i Comuni del Locarnese e Valli, con il sostegno della manifestazione, offriranno dal 3 giugno al 22 luglio una rassegna di cinema all’aperto itinerante in otto luoghi diversi della regione. Otto saranno anche i titoli scelti per l'occasione dal direttore artistico del Festival, Giona A. Nazzaro, per tracciare una storia possibile di un evento che nei suoi 75 anni si è radicato sempre di più nel suo territorio, pur aprendosi al mondo.

Il programma - Si comincia il 3 giugno al Lido di Locarno con "Little Miss Sunshine", per poi passare il 10 giugno al Portigon di Minusio con "Europa '51". Il 17 giugno ci si sposta nella Piazza di Sonogno con "American Graffiti", mentre il Lido di Tenero ospiterà "I basilischi" il 25 giugno. Il primo giorno di luglio "Il legionario" animerà la Piazza di Cevio, mentre l'8 luglio il Meriggio di Losone sarà la location de "Le vite degli altri". Il 16 luglio "I soliti ignoti" sarà proiettato al Centro Sociale di Onsernone, mentre l'ultimo appuntamento è quello con "Magnificent Obsession" il 22 luglio al Sagrato di Vira Gambarogno. 

L’entrata alle proiezioni sarà gratuita e i film saranno proposti in italiano o sottotitolati in italiano, per rendere l’esperienza accessibile a tutto il pubblico della regione. Durante ogni serata, verrà inoltre estratto un vincitore di un abbonamento generale per la 75esima edizione del Locarno Film Festival (3-13 agosto), mentre altri verranno sorteggiati in concorsi online aperti dagli organizzatori a partire da giugno.

Adesioni e partner - Al progetto hanno aderito i seguenti comuni: Avegno Gordevio, Bosco Gurin, Brione s. Minusio, Campo Vallemaggia, Centovalli, Cerentino, Cevio, Cugnasco-Gerra, Gambarogno, Gordola, Lavertezzo, Lavizzara, Linescio, Locarno, Losone, Maggia, Mergoscia, Minusio, Onsernone, Orselina, Ronco s. Ascona, Tenero-Contra, Terre di Pedemonte, Verzasca. Ascona sarà invece al centro di una tappa speciale dedicata al pubblico del futuro: il 27 e 28 luglio in Piazza Torre verranno offerte due proiezioni all’aperto dedicate agli spettatori e alle spettatrici più giovani, in collaborazione con la sezione Locarno Kids del Locarno Film Festival e Castellinaria Festival del cinema giovane.

Il progetto, voluto dalla Commissione intercomunale Cultura del Locarnese e Valli (CICLV), è reso possibile grazie alla stretta collaborazione con gli Amici del Cinema del Gambarogno, il Cinematografo Ambulante, il Locarno Film Festival, Radio Ticino e il PalaCinema di Locarno e grazie alla preziosa sponsorizzazione da parte di Enjoy Arena e della Fondazione Cultura nel Locarnese. Il gruppo di lavoro del CICVL è formato da: Claudio Berger, Simona Canevascini, Nancy Lunghi, Roberto Pomari, Peter Prazak e Oliviero Ratti. Mentre la coordinazione dell’evento è stata affidata a Giulia Fazioli.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO