Immobili
Veicoli

MINUSIOOltre 800 firme contro la fermata TILO a Minusio

25.03.22 - 12:47
È stato consegnato un referendum che mira così a coinvolgere la popolazione nella valutazione del progetto
Archivio Tipress
Oltre 800 firme contro la fermata TILO a Minusio
È stato consegnato un referendum che mira così a coinvolgere la popolazione nella valutazione del progetto

MINUSIO - A Minusio è previsto il raddoppio della linea ferroviaria tra la stazione di Muralto/Locarno e quella di Tenero. E anche la creazione di una fermata TILO, inserita nel Piano di agglomerato del Locarnese. Una fermata che lo scorso 22 gennaio è stata accettata dal Comune (il relativo messaggio municipale è stato approvato all'unanimità dal Consiglio comunale).

Ma contro tale decisione è stato lanciato il referendum. Alla cancelleria comunale sono state consegnate 830 firme (ne bastavano 724) di cittadini contrari alla creazoine della fermata.

Il progetto non è stato condiviso a sufficienza con la popolazione, affermano i promotori del referendum. «Questo referendum potrà compensare questa lacuna e permettere ai cittadini di Minusio di valutare gli aspetti positivi e negativi di questo progetto che inevitabilmente comporterà un sicuro peggioramento ambientale in una zona pregiata e residenziale del nostro Comune».

Si parla di mancanza di collegamenti coi mezzi pubblici e di parcheggi. «Tutto questo - si legge in una nota - comporterà un notevole aumento del traffico parassitario (e fonte d'inquinamento) in un quartiere già sollecitato dal turismo estivo e che fa capo al principale centro raccolta rifiuti comunale».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO