Immobili
Veicoli

CANTONEIl vino di Mezzana fa il pieno di medaglie

03.12.21 - 11:06
Negli scorsi mesi la produzione dell'azienda agraria cantonale ha ricevuto diversi riconoscimenti
Archivio Tipress
Il vino di Mezzana fa il pieno di medaglie
Negli scorsi mesi la produzione dell'azienda agraria cantonale ha ricevuto diversi riconoscimenti

COLDRERIO - Sono circa sessantamila le bottiglie di vino che ogni anno escono dalle cantine dell'Azienda agraria cantonale di Mezzana (AACM). Vanto di questa produzione è considerato il Ronco – il cui vigneto è situato in una posizione molto ben esposta al sole sul territorio dei comuni di Balerna e Coldrerio – che anche quest’anno si è distinto per la sua eccellente qualità.

Negli scorsi mesi ha infatti ottenuto, con l’annata 2019, diversi importanti riconoscimenti:

    • medaglia d’oro al Gran Prix du Vin Suisse, il principale concorso nazionale del settore e il più grande della Svizzera, che ha riunito a Sierre 2’821 vini di 455 produttori;
    • medaglia d’oro a La Sélection, Die andere Weinprämierung, concorso basilese con 500 vini iscritti;
    • medaglia d’oro allo Zürich Wine Trophy, concorso internazionale nel quale sono stati valutati circa 1’710 vini;
    • medaglia d’oro al Mondial du Merlot & assemblages, concorso internazionale dedicato alla varietà Merlot puro o di assemblaggio, a cui erano iscritti poco meno di 400 vini provenienti da 14 paesi diversi, che sono stati degustati da una giuria internazionale.

Inoltre, anche il Bongio 2019 – cru di Mezzana situato sul territorio del Comune di Coldrerio – si è guadagnato una medaglia d’oro a La Sélection, Die andere Weinprämierung.

Questi riconoscimenti valorizzano i vini di qualità del territorio ticinese e, non da meno, sono un’importante testimonianza del lavoro svolto dall’AACM e della sua produzione vitivinicola.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO