Immobili
Veicoli

CAMPIONE D'ITALIAIl Casinò di Campione riaccende le luci

01.12.21 - 18:50
La facciata dell'edificio è tornata a illuminarsi dopo oltre tre anni dal suo spegnimento.
lettore tio.ch/20minuti
Il Casinò di Campione riaccende le luci
La facciata dell'edificio è tornata a illuminarsi dopo oltre tre anni dal suo spegnimento.
Segno che i lavori per la riapertura della casa da gioco procedono. L'obiettivo è sempre lo stesso: riaprire entro la fine dell'anno. Ma i tempi stringono.

CAMPIONE D'ITALIA - Dopo oltre tre anni e mezzo di buio assoluto, il Casinò di Campione d'Italia è tornato a illuminarsi. Un segnale che mostra come, forse, si stia procedendo verso un ritorno alla normalità.

Era infatti il 27 luglio del 2018 quando la casa da gioco dell'enclave fu dichiarata fallita dal Tribunale di Como. Ora, dopo mille peripezie e un rigido piano di contenimento dei costi, sembra che sia arrivato davvero il momento per la sua riapertura, che dovrebbe avvenire entro la fine dell'anno. Anche se i tempi ormai stringono e i passi da compiere sono ancora diversi, in primis l'assunzione di circa 170 dipendenti.

Nel frattempo è stato comunque già nominato il nuovo Consiglio d'amministrazione del Casinò. Presidente è Erminia Rosa Cesari, mentre i consiglieri sono Marco Ambrosini (già amministratore unico della casa da gioco) e Carmine Garzia (attualmente professore di strategia e imprenditorialità presso la Supsi e docente di economia aziendale presso l’Usi). Toccherà allo stesso CdA procedere alla nomina del nuovo amministratore delegato, che con ogni probabilità sarà Marco Ambrosini.

NOTIZIE PIÙ LETTE