Keystone
CANTONE
18.06.2021 - 09:090

Un incontro online dedicato ad Alice Ceresa

Domani la scrittrice femminista sarà protagonista di un appuntamento proposto dalla Casa della Letteratura

LUGANO - La Casa della Letteratura di Lugano organizza in occasione del 125esimo anniversario della Biblioteca nazionale svizzera un incontro online dedicato alla scrittrice femminista di origine svizzero-italiana Alice Ceresa.

Pioniera della questione femminile, Alice Ceresa (1923-2001), rappresenta una figura unica nel panorama letterario sia svizzero che italiano, indica una nota della Casa della Letteratura. Nata a Basilea, si trasferisce in seguito a Bellinzona e trascorre gran parte della sua vita a Roma. Nel 1967 pubblica il suo primo libro "La figlia prodiga", grazie al quale si impone come autrice di riferimento del femminismo italiano.

Quattro conferenziere, Annetta Ganzoni, conservatrice dell'Archivio Svizzero di Letteratura; Tatiana Crivelli, dal 2003 titolare della cattedra di letteratura italiana all'Università di Zurigo; Laura Fortini professoressa di Letteratura italiana all'Università Roma Tre e membro della Società Italiana delle Letterate; Silvia Ricci Lempen, scrittrice, giornalista e femminista, discuteranno della letteratura di Alice Ceresa e delle sue convinzioni femministe.

L'evento avrebbe dovuto tenersi in forma fisica a ottobre dell'anno scorso ed è stato in seguito rinviato. La conferenza potrà essere seguita in diretta streaming domani alle 17 sulla pagina Facebook, sul canale YouTube oppure sul sito web della Casa della Letteratura (www.casadellaletteratura.ch).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 12:50:22 | 91.208.130.87