Cerca e trova immobili

CANTONE / URIVenerdì riapre il Passo del San Gottardo

19.05.21 - 18:45
Dalle undici del 21 maggio sarà di nuovo possibile transitare sulla strada che collega Andermatt e Airolo.
Ti-Press
Fonte ats
Venerdì riapre il Passo del San Gottardo
Dalle undici del 21 maggio sarà di nuovo possibile transitare sulla strada che collega Andermatt e Airolo.
Quello del San Gottardo è il secondo passo alpino a riaprire dopo l'Oberalp. Restano per contro chiusi Klausen, Furka, Susten, Albula, Gran San Bernardo, Grimsel, Nufenen, San Bernardino e Umbrail

AIROLO - Il Passo del San Gottardo riaprirà, come previsto, venerdì 21 maggio dopo la chiusura invernale. La strada che collega Andermatt (UR) ad Airolo sarà di nuovo transitabile dalle 11.00, hanno indicato oggi in una nota le autorità urane. Lo scorso anno la riapertura del San Gottardo (2108 metri d'altitudine) era avvenuta mercoledì 20 maggio.

A fine aprile era già stato riaperto un altro passo urano, l'Oberalp (UR/GR), mentre il Klausen (UR/GL) dovrebbe essere transitabile soltanto a fine mese. Rimangono ancora chiusi anche il Furka (UR/VS) e il Susten (UR/BE). Questi due passi alpini dovrebbero riaprire rispettivamente l'11 giugno e il 26 giugno, precisano ancora le autorità del canton Uri.

Le date annunciate possono tuttavia essere posticipate fino a due settimane a seconda delle condizioni meteorologiche.

Diversi altri passi alpini non sono ancora transitabili, in particolare l'Albula, il Gran San Bernardo, il Grimsel, la Nufenen, il San Bernardino o l'Umbrail.
 
 

COMMENTI
 

pillola rossa 2 anni fa su tio
Poi ci saranno semafori a gogò sulla cantonale che creeranno colonne chilometriche come gli scorsi anni.

SteveC 2 anni fa su tio
Era ora
NOTIZIE PIÙ LETTE