tipress
+1
AGNO
09.06.2020 - 15:460

Il maltempo ha lasciato il segno

Cumuli di detriti e fango nelle acque del Ceresio. Dopo le piogge dei giorni scorsi il lago ha cambiato colore

AGNO - Le forti piogge dei giorni scorsi hanno lasciato il segno sul Ceresio. Un ammasso di detriti si è riversato alla foce del Vedeggio: il lido di Agno questa mattina era interamente circondato da un manto marrone galleggiante, dove prima c'era il bagnasciuga.

Le riprese aeree girate con un drone dall'agenzia Tipress mostrano lo sconquasso causato dal maltempo (vedi il video allegato). Anche a Lugano, dove il Cassarate si è ingrossato notevolmente tra domenica e martedì, la Foce appariva oggi colorata di una tinta fangosa. La situazione non dovrebbe migliorare nei prossimi giorni: MeteoSvizzera prevede precipitazioni fino a giovedì. Il livello dei laghi ticinesi salirà ancora.  

tipress
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 15:07:48 | 91.208.130.89