Immobili
Veicoli

LOCARNOImposte "regalate" a Lavertezzo: raggiunto un accordo

12.05.20 - 15:47
Conclusa una vertenza decennale con il Comune di Locarno, per 361mila franchi finiti per sbaglio in Verzasca
tipress
Imposte "regalate" a Lavertezzo: raggiunto un accordo
Conclusa una vertenza decennale con il Comune di Locarno, per 361mila franchi finiti per sbaglio in Verzasca

LOCARNO - Imposte dovute al Comune di Locarno che - non si sa come - sono finite a quello di Lavertezzo. Una vertenza legale che andava avanti da 10 anni finalmente si è conclusa nei giorni scorsi, con un accordo extra-giudiziale tra i litiganti. 

A renderlo noto, in una nota odierna, è il Municipio di Locarno. In una nota, il Dicastero finanze della Città ripercorre le fasi di una vicenda iniziata nel 2010, con l'attribuzione - errata - di 361mila franchi a Lavertezzo da parte del Fisco cantonale. Imposte derivate da aziende che, in realtà, avevano sede a Riazzino, in territorio locarnese. 

«Grazie alla volontà di collaborazione di entrambi i comuni è stato possibile trovare una soluzione e concludere la questione» ha commentato il Municipale e Capo del dicastero Finanze di Locarno Davide Giovannacci. Un'indagine approfondita ha stabilito l'ammontare delle pertinenze economiche e ha permesso ai due Comuni di trovare un accordo. Sperando non si ripeta più. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO