ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
Un incendio è divampato a Isone
I pompieri sono sul posto
LUGANO
2 ore
La lista PLR... senza Ducry
L'esponente ha mollato con una mail a causa delle critiche
LOCARNO
2 ore
«Mi chiamo Martino e a 183 anni vorrei essere morto per tutti»
Una "grida per ricerca di persona scomparsa" cerca informazioni su un cittadino di Cugnasco nato nel 1837. Il pretore spiega quando sorge la necessità di fare chiarezza sui proprietari di beni o fondi
CASLANO
3 ore
Noti i candidati del PPD al Municipio
L'obiettivo dichiarato è confermare il sindaco Emilio Taiana e il municipale Adam Jardini e mantenere il terzo seggio lasciato vacante da Christian Bettelini
FOTO
MENDRISIO
3 ore
Ecco come avanza il restyling della stazione
Il cantiere è partito lo scorso autunno. E terminerà in tempo per l'apertura della galleria di base del Ceneri
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
Usav, Fabio Regazzi candidato unico alla presidenza
Il consigliere nazionale ticinese è stato designato oggi dal parlamento dell'organizzazione. Succederà a Jean-François Rime
LOCARNO
4 ore
Monte Brè: «La domanda di costruzione sarà respinta»
Il sindaco Alain Scherrer si esprime su Facebook, commentando un post di Fabrizio Sirica. E chiude la porta in faccia alla Aedartis AG
CANTONE
5 ore
Nessuna unione fra Muzzano e Collina d'Oro
Il Consiglio di Stato ha licenziato il messaggio che propone l'abbandono dell'aggregazione fra i due Comuni a seguito della votazione consultiva dello scorso 20 ottobre
PARADISO
6 ore
34 abitanti in più a Paradiso
Al 31 dicembre 2019 il Comune del Luganese contava 4'332 residenti stabili
CADENAZZO
6 ore
PS e PPD corrono separati
Rispetto alla scorsa legislatura, in cui il PS correva con il PPD nella lista civica "Altra Cadenazzo", il PS si presenta con una sua lista che comprende anche GISO, indipendenti e Verdi
MENDRISIO
6 ore
«Non smantellate la filiale di BancaStato»
Un'interpellanza - primo firmatario Daniele Caverzasio - e una petizione chiedono al Consiglio di Stato di intervenire
CONFINE/CHIASSO
6 ore
Quella montagna di soldi sequestrata alla dogana di Chiasso
Nel 2019 la Guardia di Finanza ha rinvenuto quasi sei milioni di franchi celati nelle automobili. Con gli evasori che hanno usato anche trucchetti ingegnosi per nasconderli
Generoso
6 ore
Ferrovia Monte Generoso, la squadra c'è
Assunti la responsabile del Marketing, un manager e un'assistente
SVIZZERA
7 ore
La migrazione illegale cala, ma il Ticino rimane in testa
Circa un quarto dei soggiorni illegali sono stati recensiti nel nostro Cantone. In leggero aumento l'attività dei passatori
BELLINZONA
8 ore
Il Parco urbano avrà il suo Café du parc
Licenziato il Messaggio per un credito da 1,4 milioni di franchi. Previsti anche dei giochi d'acqua
CHIASSO
12.07.2018 - 20:030
Aggiornamento : 13.07.2018 - 09:48

Perché quel treno arriva sempre con 10 minuti di ritardo?

Il convoglio parte da Albate Camerlata. Quindi da una stazione che dista solo 11 minuti. Eppure arriva in ritardo costantemente. Le spiegazioni del portavoce FFS

CHIASSO - Ogni sera, alle 22.37, c’è un treno Tilo che parte da Albate Camerlata in direzione di Bellinzona. Ogni sera arriva a Chiasso con dieci minuti di ritardo. Si sa, i ritardi dei treni FFS, mandano su tutte le furie i viaggiatori. Ed è quello che è successo a un utente che regolarmente sale a Chiasso sul treno in questione. «È improbabile che ogni sera ci possano essere dei problemi tali da giustificare il ritardo. Come è possibile?» si chiede sbigottito il nostro lettore che non si capacita di come si possa arrivare in ritardo costantemente da una stazione che dista solo 11 minuti e per lo più di sera, quando la situazione è solitamente più tranquilla rispetto al traffico giornaliero.

Le risposte sono essenzialmente due e arrivano direttamente dal portavoce delle FFS per il Ticino, Patrick Walser. La prima è legata all’attuale cantiere ferroviario aperto alla stazione di Chiasso fino a tarda notte. «Questo porta, in determinate sere, alla circolazione dei treni su un unico binario, proprio per garantire lo svolgimento dei lavori, arrecando inevitabilmente a dei ritardi» spiega Patrick Walser, e aggiunge: «Il treno in questione è una delle ultime coincidenze della sera con la S11 e si tende a farlo aspettare un po’ di più ad Albate o a Como. La situazione dovrebbe però migliorare a partire dal 22 luglio prossimo quando, per via di un cantiere a Cucciago, la S11 sarà limitata alla stazione di Carimate». Dunque, almeno per l’ultimo treno, bisogna avere ancora un po’ di pazienza. Tanta pazienza invece bisognerà averla per i ritardi di tutti gli altri treni.

Commenti
 
siska 1 anno fa su tio
...perché il trenino o il treno é andato a fare la popò..........e per fare la popò ci vogliono 10 minuti......quelli da spacca minuti non esistono più. Si paga per fargli fare la popò......
Gabriele Benini 1 anno fa su fb
Nina Hamzic toh
Nina Hamzic 1 anno fa su fb
La conferma alla tua teoria?
Giada Giadina 1 anno fa su fb
Nicholas
Nicholas Cutolo 1 anno fa su fb
Ormai ahahahah
Igor Gutschen 1 anno fa su fb
i treni arrivano in ritardo per colpa dei lavori infiniti di quella che chiamiamo alp transit e ti fa viaggiare come prima. Fai prima a partire da Milano e arrivare a Roma che andare da Chiasso a Zurigo
Vincenzo Nicastri 1 anno fa su fb
Perché gli sgonfiano le ruote...
La SVans 1 anno fa su fb
Mitico ?
Evry 1 anno fa su tio
Perchè, la teoria (dei seduti alla scrivania) non corrispone alla realtà, e allora, basta correggere e aggiornare. GRAZIE
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
E sarebbe un problema?... basta spostare l'orario di a0 minuti e voilà... puntuale... :-))))
bobà 1 anno fa su tio
@lo spiaggiato e poi sarà di nuovo in ritardo
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@bobà Mi sono spiegato male, si deve cambiare l'orario solo dalla parte Svizzera... in Italia resta quello di adesso... :-)))))
tip75 1 anno fa su tio
sono balle,tutti i giorni anche quelli delle 1132 ha i fantomatici 10 min di ritardo e pure quello dopo,sempre raccontano dell evento imprevisto all estero
Bandito976 1 anno fa su tio
Perchè in Italia sono perennemente in ritardo, ormai é l'abitudine
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Bandito976 Ma hai letto l'articolo ? Anziché sparare gratuitamente sugli altri (e questa è l'abitudine del ticinese medio) leggi il perchè e capirai. Se il ritardo è dovuto al cantiere di Chiasso cosa c'entrano i ferrovieri italiani ? Ma pensa te.
Stefano Malagodi 1 anno fa su fb
Perché i ferrovieri italiani sono dei lavati i.
Alberto Pera 1 anno fa su fb
Leggere fa male alla salute? ?
Christian Pinalli 1 anno fa su fb
Ecco perché è così facile fregare il popolino pecorone di facebook. Non solo non si informano ma scrivono spesso a sproposito. Come in questo caso.
Stefano Malagodi 1 anno fa su fb
Christian Pinalli
Kevin Alina 1 anno fa su fb
Strano...apparte che sono contrario dei frontalieri ma poi se fanno sempre quel che vogliono loro...ma alla fine è colpa dello stato, non è colpa loro!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-22 21:27:16 | 91.208.130.87