CHIASSO
12.07.2018 - 20:030
Aggiornamento : 13.07.2018 - 09:48

Perché quel treno arriva sempre con 10 minuti di ritardo?

Il convoglio parte da Albate Camerlata. Quindi da una stazione che dista solo 11 minuti. Eppure arriva in ritardo costantemente. Le spiegazioni del portavoce FFS

CHIASSO - Ogni sera, alle 22.37, c’è un treno Tilo che parte da Albate Camerlata in direzione di Bellinzona. Ogni sera arriva a Chiasso con dieci minuti di ritardo. Si sa, i ritardi dei treni FFS, mandano su tutte le furie i viaggiatori. Ed è quello che è successo a un utente che regolarmente sale a Chiasso sul treno in questione. «È improbabile che ogni sera ci possano essere dei problemi tali da giustificare il ritardo. Come è possibile?» si chiede sbigottito il nostro lettore che non si capacita di come si possa arrivare in ritardo costantemente da una stazione che dista solo 11 minuti e per lo più di sera, quando la situazione è solitamente più tranquilla rispetto al traffico giornaliero.

Le risposte sono essenzialmente due e arrivano direttamente dal portavoce delle FFS per il Ticino, Patrick Walser. La prima è legata all’attuale cantiere ferroviario aperto alla stazione di Chiasso fino a tarda notte. «Questo porta, in determinate sere, alla circolazione dei treni su un unico binario, proprio per garantire lo svolgimento dei lavori, arrecando inevitabilmente a dei ritardi» spiega Patrick Walser, e aggiunge: «Il treno in questione è una delle ultime coincidenze della sera con la S11 e si tende a farlo aspettare un po’ di più ad Albate o a Como. La situazione dovrebbe però migliorare a partire dal 22 luglio prossimo quando, per via di un cantiere a Cucciago, la S11 sarà limitata alla stazione di Carimate». Dunque, almeno per l’ultimo treno, bisogna avere ancora un po’ di pazienza. Tanta pazienza invece bisognerà averla per i ritardi di tutti gli altri treni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
siska 2 anni fa su tio
...perché il trenino o il treno é andato a fare la popò..........e per fare la popò ci vogliono 10 minuti......quelli da spacca minuti non esistono più. Si paga per fargli fare la popò......
Evry 2 anni fa su tio
Perchè, la teoria (dei seduti alla scrivania) non corrispone alla realtà, e allora, basta correggere e aggiornare. GRAZIE
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
E sarebbe un problema?... basta spostare l'orario di a0 minuti e voilà... puntuale... :-))))
bobà 2 anni fa su tio
@lo spiaggiato e poi sarà di nuovo in ritardo
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
@bobà Mi sono spiegato male, si deve cambiare l'orario solo dalla parte Svizzera... in Italia resta quello di adesso... :-)))))
Bandito976 2 anni fa su tio
Perchè in Italia sono perennemente in ritardo, ormai é l'abitudine
Norvegianviking 2 anni fa su tio
@Bandito976 Ma hai letto l'articolo ? Anziché sparare gratuitamente sugli altri (e questa è l'abitudine del ticinese medio) leggi il perchè e capirai. Se il ritardo è dovuto al cantiere di Chiasso cosa c'entrano i ferrovieri italiani ? Ma pensa te.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-09 13:04:52 | 91.208.130.89