Keystone (archivio)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ROVEREDO (GR)
1 ora
Covid, la Moesa non abbassa la guardia
Lo Stato Maggiore del distretto ha discusso con quello ticinese alla luce delle recenti situazioni
SVIZZERA
2 ore
Su Facebook spuntano i gruppi per aggirare la quarantena
A partire da oggi, chiunque ritorni in Svizzera dal Kosovo deve trascorrere dieci giorni in quarantena.
SAN GALLO
3 ore
Dispersi nella Thur, recuperati i corpi delle vittime
Erano intrappolati tra le pietre della cascata dalla forte pressione dell'acqua
SONDAGGIO
SVIZZERA
4 ore
L'autista? Per lui la mascherina non è un obbligo
Va usata, da oggi, sui trasporti pubblici. Ma alcuni pendolari si chiedono perché i conducenti non la indossino.
VAUD
6 ore
Abusò di 18 giovani donne: 15 anni al “guru del sesso”
Si tratta di un 66enne riconosciuto colpevole di una trentina di episodi commessi in dieci anni nel Canton Vaud
BERNA
7 ore
Colpo in banca a Köniz: rapinatore in fuga col bottino
I dipendenti sono stati minacciati con una pistola. La polizia cantonale bernese è in cerca di testimoni
SVIZZERA
8 ore
La mascherina: ecco come ci cambia la vita
Da oggi sui mezzi pubblici è obbligatoria. Cosa significa per la nostra quotidianità?
VAUD
9 ore
Fête des Vignerons: il Canton Vaud rinuncia alle spese per la sicurezza
Si tratta di circa 1,9 milioni di franchi. La manifestazione era stata archiviata con un deficit di oltre 15 milioni
FRIBURGO
10 ore
Non benissimo l'acqua potabile friburghese
Particelle di metaboliti di clorotalonil sono stati riscontrati in varie regioni del cantone.
GRIGIONI
10 ore
Incidente fatale in parapendio
L'uomo si è schiantato domenica sullo Schollberg forse a causa di una raffica di vento improvvisa.
SVIZZERA
11 ore
Fare pipì contro un muro gli è costato caro
Il giovane aveva subito un trauma cranico nel 2017 durante la festa della Vendemmia a Neuchâtel.
SVIZZERA
11 ore
Sui mezzi pubblici con la mascherina: «Bilancio positivo»
FFS e BLS si dicono molto soddisfatte: al primo giorno sono poche le persone senza protezione
SVIZZERA
13 ore
Meno di 50 nuovi contagi
Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 32'315. I morti rimangono 1'686.
FOTO
SAN GALLO
13 ore
Dispersi nella Thur: «Per loro non ci sono più speranze»
I corpi del 30enne e della 26enne sono verosimilmente intrappolati sotto la cascata situata fra Brübach e Henau.
SVIZZERA
14 ore
Volevano arruolarsi nell'Isis, due romandi sotto accusa
L'MPC intende processare un elvetico e uno svizzero-tunisino per sospetti legami col terrorismo.
SVIZZERA
14 ore
L'allarme dei sindacati: «Si rischia la catastrofe sociale»
Per questo l'Unione sindacale svizzera chiede misure supplementari come l'aumento delle indennità per il lavoro ridotto.
URI
14 ore
Weekend complicato sulle montagne urane
Una escursionista di 68 anni ha perso la vita domenica scendendo dal rifugio del Sustli.
SVIZZERA
14 ore
Richiamate le mountain bike «Rocky Mountain»
I triangoli anteriori potrebbero incrinarsi e dare luogo a incidenti
SVIZZERA
15 ore
Il lockdown è un ricordo, ma lo stress non se ne va
Diversi svizzeri dicono di essere più stressati rispetto a prima della pandemia.
GINERVA
16 ore
Il PLR ginevrino fa fuori Pierre Maudet
Antagonista di Ignazio Cassis nel 2017, è stato escluso dalla sezione cantonale del partito
SVIZZERA
17 ore
Da oggi mascherine obbligatorie sui mezzi pubblici
Chi non le indossa deve scendere alla fermata successiva. Finora sembra che tutti abbiano rispettato le regole.
SAN GALLO
18 ore
Trascinati via dalla corrente, riprese le ricerche
Due persone stavano attraversando la Thur, ieri, quando sono state portate via dalle acque.
ZURIGO
1 gior
Primo attacco mortale di una tigre in Svizzera, ma Irina è salva
La struttura riaprirà i battenti lunedì, ma l'area circostante il recinto delle tigri sarà momentaneamente inaccessibile
SVIZZERA
1 gior
Da lunedì obbligo di mascherina sui voli Swiss
La quasi totalità dei viaggiatori già la indossava
FOTO
SAN GALLO
1 gior
I sub alla ricerca di due persone scomparse
Sul posto è presente anche un elicottero della Rega
SOLETTA
1 gior
Se ne frega della quarantena e va al (suo) bar
Il gerente è stato pizzicato dalla polizia mentre effettuava la contabilità nel retro del suo locale di Grenchen.
GIURA
1 gior
Quarantena per 410 persone
Il periodo della limitazione è di 10 giorni dall'ultimo contatto con una persona infetta
GRIGIONI
1 gior
Conducenti dal piede pesante: via cinque patenti
Sabato e domenica di controlli in Val Müstair e Val Poschiavo
SVIZZERA
1 gior
«I Cantoni prendano in mano la situazione»
Secondo Lukas Engelberger, se i casi dovessero continuare a salire alcune limitazioni saranno inevitabili.
BERNA
1 gior
Tragedia nell'Oberland, due vittime
Gli incidenti? Uno sul Giferspitz, l'altro sulla Blüemlsialp.
VALLESE
1 gior
Finisce in un dirupo con l'auto: morto un 72enne
L'incidente si è verificato stamani lungo una strada forestale di Nendaz
ZURIGO
1 gior
Dramma allo zoo, la polizia cerca testimoni
La pista principale resta quella di un incidente sul lavoro: «Restano da chiarire le dinamiche».
SVIZZERA
1 gior
I contagi restano sotto i 100
I numeri calano leggermente, ma la preoccupazione rimane alta.
VAUD
1 gior
Una nuova libellula nella riserva naturale della Grande Cariçaie
La Leucorrhinia pectoralis è la 51esima specie recensita ed è considerata in pericolo di estinzione.
BERNA
1 gior
Gli escursionisti sopravvalutano le proprie capacità
Nuova campagna di prevenzione, con tanto di auto-test online, è stata lanciata dall'Upi.
SVIZZERA
1 gior
«Duecento casi settimana prossima, 400 quella dopo»
Il capo della task force Matthias Egger non nasconde le sue accresciute preoccupazioni sugli allentamenti.
GRIGIONI
1 gior
Cade dalla moto, che prosegue da sola per 200 metri
Solo ferite leggere, fortunatamente, per il centauro 80enne
VALLESE
1 gior
Dopo la collisione di venerdì, i treni tornano in funzione
Non ci sono nuove informazioni sulla causa dell'incidente e sull'ammontare dei danni. 11 i feriti
BERNA
1 gior
Il Primo agosto si fa "alternativo"
Diverse le feste e gli spettacoli pirotecnici annullati.
SVIZZERA
1 gior
«Nessun regalo a questo Stato»
L'ex consigliere federale ha chiesto quasi tre milioni di franchi dopo dodici anni.
SVIZZERA
1 gior
«La Svizzera ha fatto molte cose giuste da inizio crisi»
Simonetta Sommaruga respinge le critiche degli scienziati secondo cui gli allentamenti sono stati troppo veloci.
TURGOVIA
1 gior
Ubriachi, si rovesciano con il gommone rubato
I tre ragazzi tedeschi sono finiti in ospedale, dopo essere stato recuperati dalla polizia
ZURIGO
2 gior
Detenuto 19enne trovato senza vita nella camera di sicurezza
Sarà possibile stabilire l'esatta causa del decesso solamente dopo l'autopsia
ZURIGO
2 gior
Le grida di aiuto della donna, l'intervento dei guardiani
La struttura resterà chiusa nella giornata di domenica
ITALIA / SVIZZERA
2 gior
Ritrovato a Milano l'uomo fuggito dalla clinica psichiatrica
Muhamed A., considerato «pericoloso», era ricercato a livello internazionale
FOTO
ZURIGO
2 gior
Inserviente dello zoo di Zurigo uccisa da una tigre
I soccorritori hanno tentato di rianimarla, ma non c'è stato niente da fare.
SVIZZERA
2 gior
Il ceo di Lufthansa difende gli aiuti di Stato destinati a Swiss nonostante gli utili
Lufthansa intende rimborsare il denaro il prima possibile, ma una data ancora non c'è
SVIZZERA
2 gior
Sì ad aerei da combattimento e congedo di paternità
No dai Verdi liberali agli altri tre oggetti in votazione il 27 settembre
ZURIGO
2 gior
Incidente nel recinto delle tigri allo zoo di Zurigo
Una persona è rimasta coinvolta, ma la polizia non ha aggiunto ulteriori informazioni
SVIZZERA
2 gior
Diverse manifestazioni antirazzismo, con la mascherina
A Basilea i manifestanti si sono sdraiati a terra per 8 minuti e 46 secondi per ricordare la morte di George Floyd
SVIZZERA
09.02.2020 - 17:040
Aggiornamento : 19:03

La maggioranza degli svizzeri dà uno schiaffo all'omofobia

Il 63.1% dei votanti ha accolto il divieto della discriminazione basata sull'orientamento sessuale. In Ticino la percentuale è del 66,8%

BERNA - L'omofobia sarà sanzionata come il razzismo. Al termine dello spoglio, il popolo svizzero ha accolto con il 63,1% dei voti il divieto della discriminazione basata sull'orientamento sessuale. In Ticino il "sì" ha raggiunto il 66,8%, mentre nei Grigioni il 58,6%.

In totale, i voti favorevoli sono stati 1'413'607, mentre i contrari 827'360. Il risultato finale, chiaro sin dalle prime proiezioni, è stato suggellato dai picchi raggiunti in Svizzera romanda: nel canton Vaud il "sì" ha raggiunto l'80,2%, ma si sono anche distinti Ginevra (76,3%), Giura (73,8%), Neuchâtel (73,7%), Basilea Città (71,9%) e Friburgo (68,4%). Ad opporsi al testo solo Appenzello Interno (con il 54,1% di no), Uri (51,1%) e Svitto (51,7%).

La partecipazione si è attestata al 41,2%, in Ticino al 38,9% e nei Grigioni al 35,8%.

Vietare le discriminazioni - Nel dicembre 2018 il Parlamento ha votato per estendere la norma antirazzismo contenuta nel Codice penale (articolo 261) che mira a vietare espressamente le discriminazioni basate sull'orientamento sessuale per proteggere la comunità omosessuale, bisessuale, transgender o intersessuale. Si tratta di una revisione di legge frutto di un'iniziativa parlamentare del consigliere nazionale Mathias Reynard (PS/VS).

Un comitato composto in particolare da rappresentanti dell'Unione democratica federale (UDF) e dei Giovani UDC ha lanciato il referendum contro questa modifica legislativa.

Segnali e rivendicazioni - Il sostegno popolare alla norma anti-omofobia è un «magnifico segnale» per tutte le persone interessate e per tutte le persone vittime di aggressioni e discriminazioni, ha detto Reynard ai microfoni della RTS, aggiungendo che «l'odio e la discriminazione non hanno più posto nel nostro Paese». La sua iniziativa parlamentare in questo senso, depositata nel 2013, ha affrontato un percorso parlamentare lungo sette anni. Oltre al PS, anche gli altri partiti di sinistra e di centro hanno accolto positivamente il risultato.

La comunità LGBT si dice soddisfatta del «forte segnale» lanciato dal popolo oggi alle urne e vuole cavalcare l'onda del successo per avanzare nuove rivendicazioni, in particolare per il matrimonio per tutti - che deve essere la «prossima tappa» - ma anche la donazione di sperma a coppie lesbiche e la protezione delle persone transgender e intersessuali.

Secondo Florian Vock, dell'associazione Pink Cross, il nuovo articolo deve essere integrato in modo concreto: «Polizia e procuratori devono sapere come viene applicata la legge». Dal canto suo, il co-presidente del comitato dei favorevoli Matthias Erhardt ha ribadito che ora «bisogna mettere in atto l'estensione della norma e registrare sistematicamente i crimini d'odio nelle statistiche».

Soddisfatte del risultato odierno anche le associazioni Terre des Hommes Svizzera e la sezione elvetica di Amnesty International, secondo cui il "sì" odierno rappresenta «un passo importante verso una protezione estesa dei diritti della comunità LGBT».

Da applicare solo in casi estremi L'UDF e i Giovani UDC hanno riconosciuto la sconfitta alle urne, ma si augurano che la nuova legge venga applicata «solo in casi estremi» e che non venga limitata la libertà di espressione.

Il risultato odierno mostra che la società è sempre più rivolta a un'apertura: «È difficile combattere contro lo spirito del tempo», ha aggiunto SRF Anian Liebrand, ex presidente svizzero dei Giovani UDC e membro del comitato referendario. Secondo Liebrand, «nel corso della campagna numerosi aspetti si sono confusi», precisando che non si è mai trattato di dover scegliere di essere «pro o contro l'omosessualità».

L'UDC svizzera teme che l'estensione della norma antirazzismo riduca la libertà di opinione e di espressione, diventando una specie di copertura per sentenze motivate politicamente. Il partito nazionale in una nota ha assicurato che osserverà criticamente l'attuazione del disegno di legge.

Il presidente dell'UDF Hans Moser, dal canto suo, ha ribadito che il "sì" odierno alle urne non è un lasciapassare per nuove rivendicazioni. «Continueremo a rappresentare i valori cristiani», ha indicato Moser all'agenzia Keystone-ATS, aggiungendo che il suo partito continuerà a opporsi attivamente contro il matrimonio per tutti e l'adozione per le coppie omosessuali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
paolino1962 4 mesi fa su tio
Ma cosa succede se uno ti dice ciccione di ??? Non è per caso la stessa cosa? Perché proteggere solo gli omosessuali e non tutte le minoranze? Allora è solo una questione di cultura e rispetto che si apprendono. Le leggi è solo controproducente.....
Maude Chardin 4 mesi fa su fb
Grandissimi!!!
Simona Cavadini 4 mesi fa su fb
cioè state dicendo che quelli che han votato NO erano omofobi? piuttosto ridicolo come argomento...
Evry 4 mesi fa su tio
e sono quelli dei valori umani...............
Fabrizia Sandrini-Curioni 4 mesi fa su fb
Con una partecipazione alle urne del 35%... non son stati dei grandi risultati.. e non aggiungo altro
Marty Jardini 4 mesi fa su fb
Grandiiii😍❤
Fabian Araya 4 mesi fa su fb
Sono sempre pochi
Terrani Michele 4 mesi fa su fb
Proteggere le comunità omosessuali, bisessuali, transgender ecc.. e chi protegge gli eterosessuali? Nella legge nn è menzionato
Xander Kostroma 4 mesi fa su fb
Terrani Michele lol!!!
Shaldone Gaongen 4 mesi fa su fb
Come iniziare con un buon 2020😊 son contento! Finalmente
Gianluca C Segreto 4 mesi fa su fb
Abbiamo votato per la creazione di una legge che giá esiste🤔?
Claudia Scaramella 4 mesi fa su fb
Votazione superflua! le persone intelligenti e che hanno avuto un’educazione sana non sono né razzisti né omofobi.
Giuseppe Amaneh 4 mesi fa su fb
Claudia Scaramella beh, evidentemente c'è chi non ha avuto la tua stessa sana educazione. Quindi tanto superflua non è.
Claudio Briante 4 mesi fa su fb
Allucinante il risultato di Uri Svitto e Appenzello. Chi ci vive? I cavernicoli?
Andrei Rezzin 4 mesi fa su fb
😊 Ancora molta strada da fare ma è comunque un passo avanti 👍
No Gay Pride Lugano 4 mesi fa su fb
PREGHIAMO CONTRO L’ASCESA DEL ANTICRISTO!Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, Santissima Trinità, Vergine Immacolata, Angeli, Arcangeli e Santi del paradiso, scendete su di me. Fondimi, Signore, plasmami, riempimi di te, usami. Caccia via da me i malefici, le stregonerie, la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica, tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia, la malattia fisica, morale, spirituale, diabolica. Brucia tutti questi mali nell’inferno, perché non abbiano mai più a toccare me e nessun’altra creatura al mondo. Ordino e comando con la forza di Dio onnipotente, nel Nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata, a tutti gli spiriti immondi, a tutte le presenze che mi molestano, di lasciarmi immediatamente, di lasciarmi definitivamente, e di andare nell’inferno eterno, incatenati da san Michele Arcangelo, da san Gabriele, da san Raffaele, dai nostri Angeli custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima Immacolata. Amen!
Milton Barella 4 mesi fa su fb
No Gay Pride Lugano ma è un post serio o una battuta?
Shaldone Gaongen 4 mesi fa su fb
Fabia Coratelli 4 mesi fa su fb
Milton Barella mi sono chiesta la stessa cosa, perché se chi l'ha scritta era serio qui c'è un problema 😂😂
Alain Intraina 4 mesi fa su fb
No Gay Pride Lugano "Abbiate i medesimi sentimenti gli uni verso gli altri; non aspirate a cose troppo alte, piegatevi invece a quelle umili. Non fatevi un'idea troppo alta di voi stessi." / Il Signore rispose a Samuele: «Non guardare al suo aspetto né all'imponenza della sua statura. Io l'ho scartato, perché io non guardo ciò che guarda l'uomo. L'uomo guarda l'apparenza, il Signore guarda il cuore» "E se anche distribuissi tutte le mie sostanze e dessi il mio corpo per esser bruciato, ma non avessi la carità, niente mi giova." Ri Amen
Pietro Martini 4 mesi fa su fb
Preghiamo anche per l'ascesa della grammatica e degli apostrofi! AMEN
Mikhail Nikitin 4 mesi fa su fb
Adesso aspettiamo che mettano l’articolo di legge contro la discriminazione dei pedofili!! Da una piccola cosa nascono grandi cose. Ora possano baciarsi nei bar e il barista non potrà dire nulla 😡😡
Milton Barella 4 mesi fa su fb
Mikhail Nikitin ti consiglio di andare nella tua amata Corea del Nord
Giuseppe Amaneh 4 mesi fa su fb
Quante stronzate in un solo commento! :D
Alain Intraina 4 mesi fa su fb
Mikhail Nikitin ma sì dai beviamoci sopra e vista la "falce e il martello" della tua pagina direi: Vashe zrodovye PS ricordati che oggigiorno i bambini non si possono più mangiare come in passato.
Shaldone Gaongen 4 mesi fa su fb
Mikhail Nikitin 4 mesi fa su fb
Alain Intraina Ridete ridete poi tra 50 anni vedremo come la società crollerà. I disastri che stanno succedendo vanno ben oltre ai diritti gay.Ormai è partita una reazione a catena impossibile da fermare. Se dirò che sono dispiaciuto per la nostra società odierna mi devono mettere in prigione??
Alain Intraina 4 mesi fa su fb
Mikhail Nikitin No, in prigione vanno solo le persone che non rispettano la legge. Ma è sufficiente un po' di buon senso, educazione, apertura mentale, informazione, cultura e non da ultimo rispetto per il prossimo per evitare di cadere in difetto.
Roberta Valsesia 4 mesi fa su fb
Mikhail Nikitin Ho sentito dire che l'omofobia può essere una sorta di repressione....ci si può sempre sbagliare...ma io ci credo vivamente, ne conosco tanti😅 Oltretutto a parer mio il tuo discorso del bacio è da ipocriti....girati e non guardare! Pure un uomo e una donna possono dare fastidio se si baciano appassionatamente in un bar non trovi? Ognuno ha una casa per avere la propria intimità....ma sempre a parer mio! Oppure trasferisciti in corea....la svizzera starebbe meglio 😉
Roberta Valsesia 4 mesi fa su fb
Mikhail Nikitin dimenticavo...occhio a quello che dici che la legge è passata😉
Mikhail Nikitin 4 mesi fa su fb
Roberta Valsesia Non ho proteste interiori. È il mio credo politico se penso che LGBT è una cosa da ricchi. Se sostieni la Corea non vuol dire che ti devi trasferire per forza ansi bisogna esportare nel mondo questo modello. Mi piacerebbe un giorno fare una vacanza in Corea del Nord. Mi informerò meglio sulla legge anti omofobia. Per quello che ne so non puoi Insultare,aggressione fisica,liscenziare perché qualcuno è gay.
Partito Popolare Comunista 4 mesi fa su fb
GRANDE SCONFITTA PER LA CLASSE PROLETARIA SVIZZERA!!!! 👿👿👿👿👿👿👿👿👿 🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥
Claudio Briante 4 mesi fa su fb
Partito popolare comunista con l'effige di Stalin nel 2020, che roba è? Siamo su Scherzi a parte? Qual è il primo punto del programma? Riaprire i gulag e incarcerare i giornalisti dissidenti? Ma roba de matt....
Maurizio Scacchetti 4 mesi fa su fb
Partito Popolare Comunista La classe proletaria moderna, spesso, si concentra sul dito ma non vede la luna! Intendo dire che cede alle lusinghe della globalizzazione senza capirne le finalità!
Antonio Zucchetto 4 mesi fa su fb
Una nazione che non ha paura di fare passi verso la civiltà, speriamo sia un bel segnale anche per la vicina Italia.
Giuseppe Amaneh 4 mesi fa su fb
Antonio Zucchetto beh, da Italiano residente in Svizzera, direi che ci sono paesi ancora più avanzati in materia di diritti LGBTQ da cui prendere esempio. Sia per la Svizzera che per l'Italia.
Luca Magnate 4 mesi fa su fb
ora mancano gli obesi, le orecchie a bandella, la r moscia, le gambe a x, il labbro leporino e i troppi peli, forza!!
Luca Lavizzari 4 mesi fa su fb
Luca Magnate saranno nelle prossime votazioni!! Mi chiedo a cosa lensa chi tira assieme una votazione simile, ci vorrebbe piu buon senso. probavilmente e piu facile vietare e multare piuttosto che insegnare l'educazione verso gli altri,
Malos Ciflan 4 mesi fa su fb
Diciamo che la conclusione e chiara. Piu del 50 % di omo sapiens
Maurizio Messina 4 mesi fa su fb
a step at a time😩
Ra Maira 4 mesi fa su fb
Solo 63 %?
Popo Bello Felice 4 mesi fa su fb
Continuiamo.o a creare leggi per regolare tutto; mah...
Simona Rinaldi 4 mesi fa su fb
Se ci fosse un po’di buonsenso non occorrerebbero certe leggi!😉
Gabriella Tallone 4 mesi fa su fb
Sono stata malata, non ho potuto spedire la scheda elettorale. Sono contenta del risultato
Tania Maierini 4 mesi fa su fb
Complimenti! Uno Stato Civile! 🙏
Simona Cavadini 4 mesi fa su fb
uno stato civile difende l'uguaglianza davanti alla legge, mica crea categorie privilegiate.
Sedin Durek 4 mesi fa su fb
Una legge inutile
Sedin Durek 4 mesi fa su fb
Tanto non cambia nulla a mio parere.
Lucia Cyren 4 mesi fa su fb
Bene, non me l'aspettavo... 😎👍👍
Vanni Valsecchi 4 mesi fa su fb
Ma di cosa state parlando?
Nilo221 4 mesi fa su tio
Fra qualche anno saranno discriminati gli etero, le famiglie già lo sono. Lobby gay e popolo ignorante grazie! Diamoli potere
Chiara Romano 4 mesi fa su fb
Bene !
Silvano D'Alessandro 4 mesi fa su fb
63,1% é un buon risultato, ma significa pure che al giorno d’oggi c’è ancora molta ignoranza, bigottismo e poca sensibilità sul tema, e ciò deve far riflettere.
Heidi Bisi 4 mesi fa su fb
Silvano D'Alessandro ma chi se ne frega chi va a letto e con chi....basta con queste parolone ...non se ne può più .....
Silvano D'Alessandro 4 mesi fa su fb
eh...?😆
Nicola Zanni 4 mesi fa su fb
il problema non è certo il bigottismo ma è un livello superiore di ragionamento a cui non arrivate. Si parla di liberta' di pensiero e di volere celare dietro lo specchietto dell'omofobia, la impossibilità di dirsi contrari ad adozioni gay e azioni della loro lobby.
Silvano D'Alessandro 4 mesi fa su fb
Nicola Zanni inutile che ci giri intorno, dall’alto della tua...saccenza, perché qui si sta parlando di DISCRIMINAZIONI, quello dei diritti è tutto un altro discorso...😉
Fabio Ben Gatti 4 mesi fa su fb
Trovo giusto non discriminare gli eterosessuali.
Nicola Zanni 4 mesi fa su fb
Silvano D'Alessandro sono concetti vaghi se non esplicitati nero su bianco.
Chiara Ferroni 4 mesi fa su fb
Silvano D'Alessandro va bene. A quando la legge per non discriminare gli obesi?
Manu Ela 4 mesi fa su fb
Fabio Ben Gatti anche !!! 😂😂😂
Alda Fogliani 4 mesi fa su fb
Maggioranza di quale minoranza? Partecipazione? Nel Canton Grigioni ha votato il 33% degli elettori.
Giorgio Cerri 4 mesi fa su fb
Alda Fogliani se la gente non vota, come sempre lascia decidere ad una minoranza che lo fa
Luca Rino 4 mesi fa su fb
Schifo!🤣🤣
Amir Deranjic 4 mesi fa su fb
Luca Rino blabla bla bla 🤫
Nicola Zanni 4 mesi fa su fb
Siamo in un paese civile, è chiaro che vengono vietati insulti e diffamazioni pesanti. Cosi' come lo sono gia' del resto. Ovvio che non viene vietato dire le proprie idee, ad esempio essere contrari a matrimoni ed adozioni perche' contronatura e per motivi di credo religioso, come del resto penseranno molti Svizzeri. Altro discorso sono le aggressioni anche verbali. Comunque c'è stato un alto referendum piu' importante dove il popolo svizzero si è rivelato ancora una volta avanti e la sinistra ha preso una legnata ... as usual vince solo nei 3 cantoni rossi :p
Gabriele Tuccio 4 mesi fa su fb
Nicola Zanni sui matrimoni religiosi non mi esprimo, anche se ci sono ormai diverse chiese protestanti che benedicono coppie omosessuali, ma perché non permettere i matrimoni civili? Sulle adozioni inoltre numerosi studi hanno dimostrato l'inesistenza di correlazioni negative relative alla crescita di un bambino in una coppia omosessuale, e nessuno studio invece capace di provare il contrario, quindi il problema non c'è. E, conseguentemente, vietarle ancora è discriminatorio
Nicola Zanni 4 mesi fa su fb
Gabriele Tuccio sui matrimoni civili non avrei niente in contrario, sono fatti loro. Quelli religiosi non riguardano la Confederazione. Sulle adozioni assolutamente no, è una violenza contro i bambini e per me i bambini non si toccano mai. Vede, già' dire che non dare bimbi in adozione ai gay è discriminatorio è una deriva di questa norma, la poison pill. La discriminazione non c'entra nulla con queste opinioni.
Sedin Durek 4 mesi fa su fb
Gabriele Tuccio non serve uno studio per capire cosa significa per un bambino che va a scuola dover dire che sua mamma è Luigi, capisce cosa intendo.
Gabriele Tuccio 4 mesi fa su fb
Nicola Zanni sì invece, è una discriminazione perché è una scelta immotivata basata su opinioni che, per quanto comprensibili e legittime, si sono rivelate infondate
Gabriele Tuccio 4 mesi fa su fb
Sedin Durek se la gente non capisce il concetto non è mica colpa dei genitori del bambino, ma della gente
Giacomo Bettoni 4 mesi fa su fb
Sedin Durek se mai io dovessi avere un figlio, per come lo educherò sentirsi dire da un altro bambino che sua mamma si chiama Luigi sarà la cosa più normale del mondo e qualora non fosse così avrò sbagliato nell’educare mio figlio facendogli passare una cosa normale per una cosa assurda.
Stefano Fehr 4 mesi fa su fb
Giacomo Bettoni, per far ciò che vengano presi in considerazione due genitori dello stesso sesso, e nello stesso tempo da onde evitare certe angherie, sarebbe invece ora di portare in un' ora di classe due persone dello stesso sesso, se dovesse esserci un qualche problema a livello dei compagni di scuola. Il Ticino e la Svizzera con questo risultato è stato sovrano ! Nei paesi dell'Unione Europea queste prevenzioni nelle ore di classe a scuola sono già realtà ! Chi non è d'accordo, deve saper rispettare il risultato, e nella convivenza che nella vita bisogna ad imparare ad attaccarsi al Tram, semplice !
Vitoria Andreazzi 4 mesi fa su fb
Penso che i genitori, gli adulti devono essere aiutati a capire e accettare, anche perché, c'e una spiegazioni scientifica, che fa ogni persona nascere come é, nel caso del genere sessuale anche.( nessuno si sveglia con voglia di soffrire tutti tipi di maltrattamenti e preconcetti)...i bambini non vedono queste differenze...tutto dipende di con chi tendenze vengono cresciuti in famiglia e famiglie di colleghi e amici...ma da piccoli...siamo tutti uguali...se il problema è qdo cresce...un motivo ci sarà.... Negli ultimi anni...sentiamo , ultimamente,che tanti bambini, sono stati venduti, abusati e abbandonati dei suoi genitori...solo per dire ...che non sappiamo se interessa molto sapere se i genitori si chiama Maria o Mario...interessa la salute e far crescere questi bambini in pace...i bambini devono giocare e studiare e continuare a prendere le cose con naturalità...senza imporre o chiamare l'atenzione a un problema che per loro non c'era, fin che qualcuno li fanno mettere in testa cose per il momento inutile e delicate da spiegare...penso io.Scusatami la povera gramatica.(brasiliana)...È solo mio pensiero...basato nelle mie esperienza di vita ...sono hetere, tanto per chiarire.
Manu Ela 4 mesi fa su fb
Ma solo il 63%??? Triste davvero! La strada da fare è ancora molto lunga, purtroppo 😔
Elena AL 4 mesi fa su fb
Si ma gli affitti?! E le spese legali?! Trovo che passano solo le votazioni meno rilevanti. Mentre quelle vere che bisogna realmente cambiare non passano mai..che strano. Penso che la svizzera perda colpi e che ci vivano tanti ignoranti che non sanno votare!!!😡
Mirco Zabot 4 mesi fa su fb
Elena AL concordo sui troppi ignoranti che non sanno votare!
Nicola Zanni 4 mesi fa su fb
Scusi, è il contrario: gli svizzeri sono molto intelligenti ed hanno respinto una iniziativa di stampo dirigista-socialista che è contrario al dna stesso svizzero. Fuorche' a quello di Ginevra, Vaud e Neuchatel :D
Heidi Bisi 4 mesi fa su fb
Elena AL per fortuna ci sono gli scienziati come te......👌
Stefano Casalinuovo 4 mesi fa su fb
Elena AL il voto è il sale della democrazia. Dare degli ignoranti a chi vota in maniera diversa da te è penoso
Pedraita Maurizio 4 mesi fa su fb
Elena AL gnurant tegnal par tì! Non gradisci come si vota? Emigra!
Giorgio Cerri 4 mesi fa su fb
Elena AL ognuno la vede dal proprio punto di vista
Violet Barrow 4 mesi fa su fb
BRAVA
Brigitte Gill 4 mesi fa su fb
Elena AL esatto le spese legali 🥵😳
Simone Canepa 4 mesi fa su fb
Elena AL vero, mi chiedo se alla gente piace pagare di più per un affitto o una casa...non ho parole
Michelle Jordan-Azzalini 4 mesi fa su fb
Mirco Zabot idem
Elena AL 4 mesi fa su fb
Pedraita Maurizio può emigrare lei..ma sinceramente votare sempre per pagare di più lo trovo un doppio senso.. ognuno il suo pensiero! Gnurant
Elena AL 4 mesi fa su fb
Come le 6 settimane di vacanza pagate, la cassa malati unica..boh.. non so certa gente fin dove vuole arrivare..mi sembra tutto un contro senso. Invece di migliorare mi sembra che il tutto peggiori..
Stefano Fehr 4 mesi fa su fb
Elena AL, l'unica filosofia che mi viene in mente, magari con termine più apprezzato... Impara piuttosto ad attaccati al Tram e sappi conviverci 😅😉
Rosy Bariffi 4 mesi fa su fb
Elena AL forse perche' non ci si ferma all'apparenza? Bisogna vedere il pro e il contro di una proposta.
Elena AL 4 mesi fa su fb
Rosy Bariffi ma dai!?
Iole Moser 4 mesi fa su fb
Nicola Zanni 😥
Francesca Bentivegna 4 mesi fa su fb
Giustissimo niente discriminazione e la vita diventa più bella❤️
Alzira Fernandes 4 mesi fa su fb
Molto bene!sono contenta!Era ora
Mikhael Marazzi 4 mesi fa su fb
A quanto pare esiste ancora un 26.9% di gente scema
Sandro Zala 4 mesi fa su fb
Giusto poter esprimere le proprie idee senza offendere il prossimo 👍 Sono contrario alle adozioni omosessuali, e ai matrimoni, per me la famiglia è solo una, mamma, papà e figli.
Tere Tere 4 mesi fa su fb
Sono pienamente d accordo con te .
Nash Friedrich Pettinaroli 4 mesi fa su fb
Sandro Zala Non c'entra con la votazione.
Sandro Zala 4 mesi fa su fb
Nash Friedrich Pettinaroli invece sì, ho espresso la mia posizione senza offendere nessuno, al contrario di quelli che avevano paura d'una censura sull'argomento.
Regina Pasta 4 mesi fa su fb
bravo 💪
Daniele Cattaneo 4 mesi fa su fb
Sandro Zala si sta parlando di omofobia !!!! Non di matrimoni ecc....
Sandro Zala 4 mesi fa su fb
Daniele Cattaneo alcuni pensano che essere contrari, vuol dire essere omofobi...
Raffaella Norsa 4 mesi fa su fb
Sandro Zala in altri stati ormai da diventando cosi e a breve lo sarà anche qui
Stefan Sheffield 4 mesi fa su fb
Sandro Zala e le famiglie monogitoriali non sono famiglie? 😂
Sandro Zala 4 mesi fa su fb
Stefan Sheffield ti è così difficile accettare chi la pensa diversamente da te ?
Stefano Fehr 4 mesi fa su fb
Per onde evitare, quando vi saranno due genitori dello stesso sesso ad essere presentati in una classe durante l'ora con il docente di classe, lasciate parlare loro se il loro figlio viene casualmente bullizzano o bullizzata ! In Svizzera le adozioni sui figliastri è già realtà dal 1 gennaio 2018, pagando gli alimenti del figlio, la visita medica e ospedale, come idem l'eredità. Lasciamo ora giustamente la parola ai bambini ai Media locali, per dare una loro posizione d'opinione come si sentono in una famiglia arcobaleno. Non è la gentorialità che conta in una famiglia, ma l'amore e l'affetto vero !
Anide Pinco 4 mesi fa su fb
Io ho qualche dubbio che le elezioni siano veritiere e a questo punto veramente dubito che non ci siano state truffe.
Andrea Lombardo 4 mesi fa su fb
Anide Pinco vai in svizzera e denuncia tutto, no?
Anide Pinco 4 mesi fa su fb
Andrea Lombardo ci abito in Svizzera e non si può denunciare così a caso come si fa in Italia. Bisogna indagare avere prove ecc....ma se continuano così saremo come in italia
Il Dave 4 mesi fa su fb
Anide Pinco avendo una democrazia diretta (r)esistiamo da molto tempo... E non ci cadono i governi...
Stefano Casalinuovo 4 mesi fa su fb
Anide Pinco io ho qualche dubbio che il tuo profilo sia veritiero. Troll
Nash Friedrich Pettinaroli 4 mesi fa su fb
Solo perché non fa comodo a lei, non significa che non sia vero. Probabilmente la maggioranza della popolazione è intelligente.
Anide Pinco 4 mesi fa su fb
Nash Friedrich Pettinaroli si effettivamente se questo é intelligente allora meglio non esserlo.
Heidi Bisi 4 mesi fa su fb
Anide Pinco per fortuna che sono andate così .....
Nash Friedrich Pettinaroli 4 mesi fa su fb
Anide Pinco Dica, a lei che fastidio dà? Cosa le crea di così fastidioso, la legge in questione? La priva di qualcosa? Oppure il fatto è poter discriminare liberamente?
Stefano Casalinuovo 4 mesi fa su fb
Nash Friedrich Pettinaroli ha una sola amicizia, ha foto profilo falsa. È un troll.
Nash Friedrich Pettinaroli 4 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo Grazie. Smetto di rispondergli.
Alain Intraina 4 mesi fa su fb
Anide Pinco evidentemente chi non distingue tra "votazione" ed "elezione" non può che avere dubbi.
Giuseppe Amaneh 4 mesi fa su fb
In effetti mi sarei aspettato un bel 90% ;)
Marika Giottonini 4 mesi fa su fb
Era ora!!! Ogni tipo di discriminazione dovrebbe essere punita!!!
Simone Biundo 4 mesi fa su fb
Immagino che la % media inferiore sia nei cantoni tedeschi!
Mirco Zabot 4 mesi fa su fb
Bhe basta esprimere il proprio parere in modo educato, sono favorevole ai loro Matrimoni, non in Chiesa e non devono poter avere bambini!
Chiara Chiaretta 4 mesi fa su fb
Mirco Zabot giusto, il matrimonio in chiesa solo in bianco e donne tutte assolutamente vergini..... Mentre i bambini facciamoli pure adottare da genitori come la Franzoni 😑
Mirco Zabot 4 mesi fa su fb
Chiara Chiaretta É una mia opinione, condivisibile o meno!
Chiara Chiaretta 4 mesi fa su fb
Anide Pinco vuoi davvero fare il conto di quello che succede a figli di genitori (madre/padre) """normali""" con l'eccezione? Per favore...
Chiara Chiaretta 4 mesi fa su fb
Mirco Zabot certo, anche la mia 😊
Stefano Casalinuovo 4 mesi fa su fb
Mirco Zabot questa votazione non c'entra con matrimoni e adozioni
Mirco Zabot 4 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo Lo so infatti l'obiettivo di questa votazione é quello che non vengano più insultati, discriminati, ecc. io ho scritto che basta esprimere il proprio parere in modo educato come ho fatto!
Anto Ferrari 4 mesi fa su fb
Chiara Chiaretta, tutte le tristezze del mondo non giocano a sostegno delle adozioni gay, sia chiaro!
Энтони Демарки 4 mesi fa su fb
Chiara Chiaretta Fino a prova contraria, da che mondo e mondo, i bambini nascono dall'unione di un uomo con una donna. Punto. Poi lei affermerà che la scienza va incontro a ogni desiderio...ma quello è un altro discorso.
Carmelo Mangione 4 mesi fa su fb
Mi permetto di dire che secondo me è alquanto ridicolo mettere sulla bilancia bambini adottati da genitori etero e gay e iniziare la classica gara de "il mio cavallo corre più veloce del tuo". Cara Chiara, se non condivide l'opinione di altre persone può dire la sua ci mancherebbe altro, ma almeno eviti di cadere con questi commenti abbastanza banali riferendosi a un'assassina.
Raffaella Norsa 4 mesi fa su fb
Carmelo Mangione beh la Franzoni assassina é tutta da vedere, purtroppo in Italia (e lo dico da italiana) quando non riescono a prendere il colpevole accusano qualcuno di famiglia o un povero uomo come Bossetti e la legge "oltre ogni ragionevole dubbio" va a farsi benedire
Carmelo Mangione 4 mesi fa su fb
Raffaella Norsa è stata condannata e sulla base della condanna è stata giudicata colpevole di omicidio...ovviamente la verità noi non la potremo mai sapere
Raffaella Norsa 4 mesi fa su fb
Carmelo Mangione scusi ma ha fatto un ragionamento un po' contorto. La legge dice che devi essere condannato "oltre ogni ragionevole dubbio" purtroppo da un po' di anni a questa parte in Italia questa regola non esiste piu'. Viene condannata gente solo con prove indiziarie, e neanche tanto forti...
Giulia Simeoni 4 mesi fa su fb
Ma quindi se uno bestemmia per strada finisce in prigione?
Francesco Gulizia 4 mesi fa su fb
Giulia Simeoni Tra poco ci oobbligano a diventarci 😉
Raffaella Norsa 4 mesi fa su fb
Nash Friedrich Pettinaroli provi a prendere un treno Bellinzona Lugano alla chiusura della scuola cosi sentira quanti bei porconi sente in continuazione...
Nash Friedrich Pettinaroli 4 mesi fa su fb
Già. Come se fosse un vanto. La gente deve bestemmiare a casa sua. E non per questioni religiose, bensì per rispetto.
Giulia Simeoni 4 mesi fa su fb
Nash Friedrich Pettinaroli si molti.
Bayron 4 mesi fa su tio
No comment! Ma siamo in democrazia...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 01:52:38 | 91.208.130.86