Keystone
SVIZZERA
03.04.2020 - 15:350

Coronavirus, Lipo giunge in aiuto di Lidl

I dipendenti continueranno ad essere impiegati da Lipo, pur lavorando temporaneamente per Lidl

FRAUENFELD - Solidarietà aziendale in tempi di coronavirus: nei supermercati Lidl, sotto pressione per via dell'epidemia, arrivano ora in aiuto le maestranze della catena di negozi di arredamento Lipo, chiusa a causa del Covid-19.

Le due aziende hanno trovato una soluzione di cui entrambe possono approfittare, sottolinea Lidl in un comunicato odierno. «In tempi così difficili è fondamentale essere uniti», afferma il Ceo Georg Kröll, citato nella nota.

Sulla stessa lunghezza d'onda il presidente della direzione di Lipo. «Appena abbiamo ricevuto la richiesta da parte di Lidl è subito apparso chiaro che eravamo pronti a sostenere, subito, in modo semplice e solidale: le crisi si superano solo insieme». I dipendenti continueranno ad essere impiegati da Lipo, pur lavorando temporaneamente per l'altra azienda.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 09:17:06 | 91.208.130.86