Immobili
Veicoli
BRK News
APPENZELLO ESTERNO
16.11.2021 - 16:290

Sparò alla fidanzata, arrestato il fuggitivo

Dopo cinque giorni di latitanza, il 29enne è stato rintracciato questa mattina ad Herisau.

A seguito di un litigio a Walzenhausen, l'uomo aveva esploso un colpo verso la propria compagna, senza colpirla, per poi sparire nel nulla.

HERISAU - È stato arrestato questa mattina il 29enne che lo scorso 11 novembre, a Walzenhausen, aveva esploso un colpo di pistola contro la sua fidanzata (senza colpirla) per poi darsi alla fuga. Dopo cinque giorni di approfondite ricerche, gli agenti della polizia cantonale di Appenzello Esterno hanno infatti catturato il fuggitivo ad Herisau. 

L'uomo, che si trova attualmente in carcere, aveva dapprima minacciato la propria compagna e poi aveva sparato un colpo nella sua direzione, mancandola. La ragazza, una volta che il 29enne era scappato, aveva allertato le autorità che avevano subito messo in atto un ampio dispositivo di ricerca.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-20 11:11:11 | 91.208.130.87