Keystone (archivio)
BASILEA CAMPAGNA
15.07.2021 - 16:100

Donna gravemente ferita, arrestato il carnefice

L'aggressore, un 41enne ungherese, è stato fermato domenica a Muttenz e ora si trova in detenzione preventiva.

La donna, una 25enne, è attualmente ricoverata in ospedale.

LIESTAL - Un uomo di 41 anni di origine ungherese è stato arrestato a Muttenz (BL) dalla polizia di Basilea Campagna in quanto sospettato di aver inflitto gravi ferite a una donna di 25 anni.

La 25enne è stata trovata inerte domenica mattina dalla polizia nell'area d'ingresso di un immobile nella Bahnhofstrasse, ha comunicato oggi la procura di Basilea Campagna, precisando che due pattuglie erano state mandate sul posto in seguito a una chiamata d'emergenza giunta alla centrale operativa.

Dopo le prime cure mediche, la donna gravemente ferita è stata trasportata in ospedale da una squadra di soccorso. Nel frattempo, la polizia ha potuto arrestare il presunto colpevole nelle immediate vicinanze. L'uomo, su richiesta della procura, è stato posto in detenzione preventiva.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 15:41:34 | 91.208.130.87